Menu

Tipografia

Torna Wings for Life World Run: l’evento mondiale di corsa contemporanea in 33 location del mondo per sostenere la ricerca sulle lesioni al midollo spinale. Appuntamento l’8 maggio a Milano

Sono aperte le iscrizioni per l’evento globale che vedrà i runner di tutti i livelli - principianti, atleti professionisti e partecipanti sulla sedie a rotelle – sulla linea di partenza in contemporanea in 6 continenti, 33 Paesi e 35 location diverse, uniti a sostegno della Fondazione Wings for Life che finanzia in tutto il mondo progetti di ricerca sulle lesioni al midollo spinale.
Dopo le prime due edizioni che si sono svolte a Verona,  in Italia la nuova location scelta per la Wings for Life World Run 2016 è Milano.

NESSUN TRAGUARDO, A OGNUNO IL SUO OBIETTIVO - Wings for Life World Run è un evento unico nel suo genere, con un format innovativo e senza precedenti: i runner partono simultaneamente in tutto il mondo e non esiste un traguardo da raggiungere. La Catcher Car, guidata da personaggi d’eccezione come lo sono stati nella seconda edizione l’ex pilota di F1, David Coulthard, e il “supersonico” Felix Baumgartner, è un vero e proprio traguardo mobile, che all'inizio procede a velocità moderata e poi aumenta progressivamente in momenti predeterminati. Equipaggiata con sensori elettronici, La Catcher Car registra gli atleti superati grazie al chip in dotazione, fino ad arrivare all'ultima persona in gara. L'ultimo atleta al mondo ad essere superato viene incoronato campione assoluto.
Tutti hanno la possibilità di stabilire il proprio record personale, seguendo i propri obiettivi e le proprie motivazioni. La Wings for Life World Run rappresenta la sintesi perfetta di due mondi: lo sport e la solidarietà e offre a tutti gli appassionati di running, ma non solo, la possibilità di vivere un’esperienza davvero unica.  Quella per il running è una passione sempre più diffusa.

12 FUSI ORARI PER UNA SOLA CORSA - L'edizione 2015 ha visto la partecipazione globale di più di 100.000 runner, che hanno corso con 12 fusi orari diversi raccogliendo € 4.200.000 interamente devoluti alla Fondazione Wings for Life.
In Italia hanno partecipato più di 3000 runner, e per il secondo anno consecutivo si è confermato campione l’ultramaratoneta Giorgio Calcaterra, che con 78,53 km percorsi ha conquistato il 4° posto nella classifica mondiale.

TUTTI DI CORSA - Negli ultimi anni in tutto il mondo è cresciuto considerevolmente il numero dei gruppi di runner che partecipano agli eventi, a prescindere dagli obiettivi di charity. La ricerca sul boom di questa tendenza realizzata da Jens Jakob Andersen - ex statista della Copenaghen Business School e fondatore di RunRepeat.com - ha identificato tra il 2009 e il 2014 una crescita a livello mondiale di partecipanti alle maratone del 13,25%. Ai nastri di partenza a Milano l’8 maggio 2016 sono perciò attesi in tantissimi, mentre chi non potrà essere presente avrà la possibilità di condividere le emozioni, l’impegno e l’entusiasmo grazie alla diretta streaming che seguirà l’evento per tutta la sua durata.


PER PARTECIPARE IN CARROZZINATutti, ma proprio tutti, possono quindi prendere parte a questa corsa. Per quanti vorranno farlo in carrozzina, queste le indicazioni degli organizzatori:
-  Vieni con una sedia a rotelle regolare, quella che usi tutti i giorni e che muovi da solo o che viene spinta da un amico
-  Vieni con una sedia a rotelle con le ruote principali posteriori di 20’’- 25’’
-  Vieni con una sedia a rotelle con i ruotini anteriori di 3’’- 7’’
-  Vieni con una sedia a rotelle con due anelli per autospinta e i freni

Questo il link per registrarsi
registration.wingsforlifeworldrun.com/it/milano

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/-3hdU_midRk" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>


Per info:

Sito Ufficiale Wings for Life World Run

In disabili.com:

Disabili in moto: dal sogno di due ragazzi alla Federazione di Motociclismo Paralimpico

Come con lo sport in carrozzina puo' portare a miglioramenti neuromuscolari

Redazione

 

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->