Menu

Tipografia

Appuntamento consolidato per l'autunno girgentano. E' quello con "Palestriadi Life", manifestazione sportiva e culturale alla settima edizione, che raccoglie l'adesione di sedici associazioni del territorio, per un totale di 160 atleti partecipanti.
Con una novità importante: ciascuna associazione dovrà coinvolgere nella propria squadra almeno un alunno disabile delle scuole del comune di pertinenza. Un risultato di integrazione possibile grazie al coinvolgimento delle Scuole della Provincia, per un progetto fortemente voluto dagli organizzatori di "Palestriadi Life" (l’Assessorato Provinciale alle Politiche Sociali) e realizzata grazie alla collaborazione del CSA - GLIP (Gruppo di Lavoro Interistituzionale del Provveditorato) di Agrigento. In previsione di un ancor maggiore coinvolgimento del mondo scolastico, nell'edizione del 2006, quando le Scuole della Provincia esprimeranno proprie squadre partecipanti ai diversi giochi, contribuendo sensibilmente ad intensificare la cooperazione tra tutti gli attori delle politiche a favore delle persone diversamente abili e spianando inoltre la strada a quel processo culturale che mira a cambiare il modo di accoglierli e garantire loro pari opportunità sociali.

Ma pensiamo intanto al 2005: 2 giorni di sport (17 e 18 di novembre) al palazzetto dello sport di Agrigento, e la conclusione di sabato destinata allo spettacolo al Palacongressi del Villaggio Mosè.
Titolo completo della manifestazione è "Palestriadi Life, insieme per gioco, insieme per amore", a mettere l'accento sul valore sociale e aggregativo dell'evento. Che è di cartello per il territorio. Saranno presenti infatti molti notabili, tra cui Carmelo Ferraro, Arcivescovo di Agrigento, Salvatore Cuffaro, Presidente Regione Siciliana, Michele Cimino Ass. Reg/le alla Presidenza, Raffaele Stancanelli Ass. Reg/le Politiche Sociali e Famiglia, Gaspare Maielli Presidente Reg/le C.I.P.
A far da padrone di casa sarà poi l'organizzatore, nella persona di Domenico Palumbo Piccionello, assessore alle politiche sociali della Provincia regionale di Agrigento.
Il programma di sabato 19, con inizio alle ore 19,30 prevede la cerimonia di premiazione e le performance dell’Ass. Art Neon Compagnia Teatrale CSR di Catania con l’opera “Canto a me stesso”, l’Ass. Arca di Cammarata in una scena del musical “Pinocchio” ed i piccoli del Gruppo Folkloristico Città dei Templi” di Agrigento.

INFO:

Il sito della provincia di Agrigento

Il link alla pagina dell'informahandicap di Agrigento nello speciale di Disabili.com

L'articolo dedicato a una delle precedenti edizioni:
180 DISABILI, 12 ASSOCIAZIONI, 120 VOLONTARI: TUTTI AD AGRIGENTO


[Alberto Friso]