Menu

Tipografia

Che ci fanno assieme Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Juri Chechi e Giuseppe Dossena  circondati da più di mille bambini accaldati e divertiti?
Questi campionissimi dello sport sono i testimonial di un'iniziativa che da otto anni promuove l'avvicinamento a tennis, pallavolo, ginnastica e calcio dei bambini e dei ragazzi di scuole elementari e medie.
“Un campione per amico” è diventata anno dopo anno la maggior manifestazione sportiva a livello scolastico. Gli obiettivi di chi la organizza? Trasmettere la voglia di imparare uno sport, far diventare quella che inizialmente è solo un'attività ludica una vera e propria passione, usando come “filtro” l'esempio positivo di campioni mondiali di varie discipline.
La sesta tappa dell'edizione 2005  ha toccato pochi giorni fa Padova. Noi di Disabili.com c'eravamo...

Adriano, che messaggio volete trasmettere organizzando una manifestazione come questa?
Quello che principalmente ci interessa è passare una bella giornata con i bambini. Fare in modo che si portino dietro un bel ricordo di questa giornata all'insegna dello sport, con musica, allegria e serenità.
E in molte piazze abbiamo anche avuto il piacere di far giocare con noi gruppi di bambini disabili...vederli divertire così tanto è sempre una bella emozione!

Durante la mattinata i bambini hanno potuto cimentarsi con le diverse discipline, giocando a contatto diretto con tutti e quattro i campioni.
Per l'occasione è stato allestito un mini circuito all'interno del padiglione 15 della Fiera, che ospitava l'iniziativa per la prima volta. Nelle altre città d'Italia, infatti, tutto si svolge all'aperto, nelle piazze. A Padova però il 18 maggio pioveva a dirotto e gli ambienti accoglienti (e soprattutto al coperto!) della Fiera sono stati di provvidenziale aiuto alla buona riuscita della mattinata.
I  piccoli partecipanti cominciavano il loro percorso con in mano la racchetta da tennis, coinvolti in uno scambio di colpi con Panatta.
Secondo step quello al palleggio con Lucchetta. Il tempo poi di dare due calci al pallone supervisionati da un allenatore d'eccezione come Dossena  e il finale a suon di salti e capriole in compagnia di Juri Chechi.
Una mattinata intensa e divertente, allietata anche da tanta tanta musica e da una visita al padiglione 14, dove in concomitanza della Fiera Campionaria, è stata allestita una specie di fattoria: stand con galline, asinelli, pesci, tartarughe e tante altre attrazioni “campestri”, che hanno affascinato soprattutto i bimbi più piccini.
Grazie al patrocinio del MIUR, del CONI e del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, “Opel Un Campione per amico by Lotto” ha permesso, tra questa e le passate edizioni, a più di 150.00 studenti di provare questa bella esperienza.


INFO:

Sito del MIUR

Sito del CONI

Sito della Fiera di Padova

Corri a vedere l'Angolo Vip di Disabili.com
puoi leggere le interviste a grandi campioni dello sport e...piccola anticipazione...presto saranno disponibili anche quelle ad Andrea Lucchetta e Juri Chechi.

Abbiamo già parlato di Juri Chechi in diversi articoli:
APERTI A PADOVA GLI SPECIAL OLYMPICS

UN AVVIO SPECIALE PER LA COPPA ITALIA


[Anna Ferrarese]