Menu

Tipografia

Certi traguardi li si raggiunge ancor prima che la gara inizi. E' il caso della Maratona di Roma, che nel 2005 ha visto al via oltre 100 atleti disabili.
E che, sull'onda dell'entusiasmo per quel risultato, vuole riuscire a bissare nell'edizione 2006.
L'appuntamento è ancora distante, o almeno sembra lontano il 26 Marzo, quando si terrà la XII Maratona e la Stracittadina della Città di Roma (km. 5). Sembra. Perchè chi pratica lo sport della maratona sa che non si improvvisa la preparazione per fare 42,195 chilometri, ed è certo già sotto allenamento.

Sono poche le gare di questo genere in Italia che prevedono un percorso tutto cittadino. La maratona di Roma è una di queste, con partenza e arrivo ai Fori Imperiali, dopo un percorso ad anello che valorizza la dorsale nord sud della capitale.
Una curiosità sportiva poi, molto significativa. Nella categoria paraplegici il record femminile è più basso di quello maschile!
2h 17' 52" contro 2h 22' 19".
L'attenuante è che ad ottenere un risultato di questo livello è stata Francesca Porcellato, una delle più forti campionesse in circolazione, ma certo l'occasione della XII Maratona di Roma metterà in gioco di nuovo tutto, e chissà che gli atleti uomini non siano pungolati anche da questo a cercare di battere il record.

L'organizzazione poi ce la sta mettendo tutta per garantire che la Maratona resti per chi vorrà partecipare una gara indimenticabile. A curare tutto l'impianto è Italia Marathon Club, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Roma - Consigliere Delegato per le politiche dell'Handicap On. Ileana Argentin, del CIP, Comitato Italiano Paralimpico, dell'Associazione Paraplegici di Roma e del Lazio, e della Fondazione Nuova Italia.

Mentre per la stracittadina, di 5 chilometri, si segnala solamente che l'iscrizione per gli atleti disabili è gratuita, ben altri benefit sono riservati a quanti vorranno confrontarsi con la distanza dei 42 chilometri.
Eccoli di seguito:

  • Iscrizione gratuita, entro il 9 marzo
  • Montepremi in denaro categoria uomini, donne, wheelchair ed handbike
  • Possibilità di accompagnatore in bicicletta, se richiesto entro fine gennaio 2006
  • Pernotto del 25/03/2006 in Hotel accessibile a carico dell'organizzazione per i primi 100 iscritti
  • Cena sabato 25/3 e pranzo domenica post maratona 26/3 a carico dell'organizzazione per i primi 100 iscritti
  • Rimborsi spese chilometrici, secondo la tabella che sarà resa nota nelle prossime settimane
  • Agevolazioni per un accompagnatore per ogni squadra che iscriverà un minimo di cinque atleti


INFO:

Maratona della Città di Roma - Viale B. Bardanzellu, 65 - 00155 Roma - Italia
Tel. 064065064 / 064065079 - Fax 064065063
E-mail: info@maratonadiroma.it

Ci siamo occupati anche di altre maratone, come puoi vedere da questi articoli:

A VENEZIA LE BARRIERE SI SUPERANO DI CORSA

TREVISO MARATHON COMPLETAMENTE ACCESSIBILE, CON I MIGLIORI ATLETI ALLA PARTENZA

CARTOLINA DA NEW YORK

LA MARATONA DEL SANTO HA DUE RE E UNA SPLENDIDA REGINA


[Alberto Friso]