Menu

Tipografia

DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO

DSA - distrurbi specifici dell'apprendimento


DISPRASSIA

La Disprassia è un Disturbo Specifico dell'apprendimento, che riguarda la coordinazione e il movimento e che può comportare problemi con il linguaggio. Si configura come incapacità a compiere movimento volontari coordinati sequenzialmente in funzione di un preciso scopo.
Uno degli esempi classici è la difficoltà ad allacciarsi le stringhe delle scarpe. Spesso i bambini disprassici faticano a mettere in ordine le varie fasi di un racconto, altre volte presentano problemi di anualità che si traducono in problemi ortografici, oppure problemi relativi al movimento oculare.

(Per approfondire: Disprassia. org)

Questo disturbo colpisce circa il 6% della popolazione infantile tra i 5 e gli 11 anni. Può essere aqcuisita in seguito a danno cerebrale o associata a un ritardo dello sviluppo neurologico.
Si tratta di un disturbo complesso, difficilmente diagnosticabile durante la prima infanzia. Necessita di terapia logopedica e psicomotoria.

DIAGNOSI E INTERVENTI
Per  programmare un intervento riabilitativo personalizzato è necessaria una valutazione clinica, fatta da  un neuropsichiatra infantile o a uno psicologo. Per una tale valutazione ci si può rivolgere alla propria ASL di appartenenza (Servizio di Neuropsichiatria Infantile o Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile o di Neuropsicologia), oppure a specialisti che svolgono privatamente la libera professione.

A SCUOLA, ottenuta la diagnosi di DSA sarà possibile per i genitori chiedere alla scuola la predisposizione di un PDP - Percorso Didattico Personalizzato (o Percorso Educativo Personalizzato) La realizzazione del PDP implica l'adozione di tutte le misure dispensative e compensative, appropriate all'entità ed al profilo della difficoltà , in ogni singolo caso.

LA NORMATIVA:

IL DECRETO ATTUATIVO DELLA LEGGE 170/10


Le LINEE GUIDA MINISTERIALI PER I DSA


Per approfondire:
Torna a DSA - Disturbi dell'apprendimento a scuola

A cura di Ilaria Vacca

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy