Stampa questa pagina

Sollevatori a soffitto - Sistemi di sollevamento a binario

a cura di...


 donna su un sollevatore, aiutata da un assistente
Per poter movimentare la persona anziana o disabile è possibile attrezzare l’ambiente con dei sistemi di sollevamento a soffitto, il cui principale vantaggio è quello di eliminare gli ingombri tipici dei sollevatori mobili tradizionali.


COSA SONO I SISTEMI A BINARIO?
Il sollevatore a binario si muove su binari, appunto, in alluminio ad alta resistenza, che hanno lunghezza variabile e possono essere installabili con facilità in qualunque ambiente.

Di particolare efficacia è la configurazione di binari ad “H” (carroponte) che permette di raggiungere qualsiasi punto della stanza senza alcuna difficoltà.

DOVE POSSONO ESSERE INSTALLATI
I numerosi sistemi di attacco permettono l’istallazione del sistema a binario in qualsiasi contesto (es. in presenza di abbassamenti in cartongesso) e possono essere fissati sia a soffitto che da parete-parete, in quanto autoportanti.



TIPOLOGIE DI CONFIGURAZIONE DEI SOLLEVATORI A BINARIO

Le configurazioni dei sollevatori possono essere:
- Sistema a binario lineare (monobinario)
- Sistema a binario ad H (carroponte)
- Percorso a binario con curve e/o scambi girevoli

due immagini mostrano due utenti imbragate su due dispositivi di sollevamento una sul letto e l'altra in bagno

utente sul sollevatore aiutata da un'operatriceCOME VENGONO PROGETTATI E INSTALLATI
Il sistema di sollevamento a binario viene configurato di volta in volta in base alle dimensioni dei locali e all’esigenza d’uso dell’utente e di chi lo assiste.

Poichè ogni installazione è unica viene proceduta da una fase preliminare con sopralluogo per identificare le soluzioni tecniche e per individuare, insieme all’utente, il modulo di sollevamento, la tipologia di impianto e le imbragature necessarie.

Verranno valutati, allo scopo:
- esigenze di movimentazione dell’utente
- caratteristiche degli amienti
-percorsi
Una volta stabilito il progetto del sistema si procede con l’installazione, per la quale non è necessaria alcuna opera muraria.
Ogni impianto viene collaudato ed è coperto da garanzia.


NORMATIVA DI RIFERIMENTO
La normativa di riferimento per tutti i sollevatori ed i relativi impianti a binario è la UNI EN ISO 10535:2007 “Sollevatori per il trasferimento di persone disabili”, che ne dettaglia anche caratteristiche di collaudo e metodo di manutenzione.

Propone questi prodotti: Miltecho

SE VUOI INFO SUI MODELLI MILTECHO O UNA CONSULENZA GRATUITA DA UN TECNICO SPECIALIZZATO COMPILA SENZA IMPEGNO IL MODULO QUI SOTTO

Letto 8465 volte