Menu

Tipografia

SPECIALE APP DISABILI

app

 

APP PER DISABILI iOS APPLE

In questa sezione trovate tutte e app riservate ai dispositivi iOS di Apple descritte nello SPECIALE APP DISABILI 

 

NON VEDENTI

 
BraillePad (iOS, gratis), permetterà di scrivere SMS, mail e post sui social più famosi in modo più comodo e veloce sfruttando il codice Braille. Si potrà inserire un testo mediante la tecnica del Visual Braille per la quale sono state predisposte due modalità: classica (time-out) e assistita (per utenti principianti).

•  Digit-Eyes: un’applicazione per iPhone che permette ai non vedenti di leggere i codici a barre passando il dispositivo sul codice UPC/EAN di un prodotto per sentirne il nome. I codici a barre Digit- Eyes possono includere testo leggibile da VoiceOver oppure possono essere usati per registrare audio sul telefono e riascoltarlo quando si passa il dispositivo sopra l'etichetta.

•  AudioLabels (€8,99, iOS, iPhone e tablet): questa applicazione permette agli utenti di riconoscere gli oggetti attraverso una descrizione audio associata ai codici a barre o ai codici QR. Il funzionamento è molto semplice, infatti puntando il nostro iPhone verso la targhetta identificativa verrà letta la descrizione di quel relativo oggetto.

•  AriadneGPS (iOS, €5,49, iPhone e iPad): si tratta di una “mappa parlante” concepita per dare informazioni vocali circa la posizione attuale e di ciò che si trova in zona, basta muovere un dito sul display, sapendo che la nostra posizione si trova sempre al centro dello schermo. Utile sia quando ci si sposta a piedi, o con i mezzi pubblici.

•  Speak it! (iOS, iPhone e iPad, €1,79): App “text to speech” utile per copiare e-mail, documenti, pagine web, file PDF e molto altro, serve per riprodurre in formato audio il testo dei contenuti incollati

•  Light Detector (iOS, €0.89) permette di “sentire” la luce: acquisendo le informazioni sull’ambiente circostante attraverso la telecamera, l’applicazione emette un suono più o meno acuto in funzione della quantità di luce rilevata. In questo modo gli utenti non vedenti possono capire se le luci di casa sono accese, se le tapparelle sono alzate e così via.

•  TypeInBraille (iOS, Smartphone e Tablet, €4,49) consente agli utenti di scrivere sullo smartphone usando, invece che l’ abituale tastierino, una tecnica di scrittura basata sul Braille, la codifica che i disabili visivi usano generalmente per leggere.

•  VoiceOver è il noto lettore di schermo che fornisce un’audiodescrizione di ciò che viene toccato dal dito che scorre sullo schermo del dispositivo. VoiceOver lavora in sincro con le altre applicazioni aperte, infatti mentre parla, il volume della musica o del visto che ti stai godendo si abbassa automaticamente.

•  Dragon Dictation (iOS, iPhone e iPad, gratis): si tratta di un’applicazione di riconoscimento vocale che permette di dettare i propri messaggi testuali. Si può aggiornare il proprio status su Facebook, twitter, mandare sms e email.

•  MovieReading (iOs, Android, Samsung Apps) fornisce l’audio commento dei film al cinema. Si può finalmente andare al cinema e godere appieno del film in completa autonomia.



NON UDENTI


•  MovieReading (iOs, Android, Samsung Apps) questa app rende visibili sul proprio smartphone o tablet i sottotitoli dei film al cinema già dentro la sala, quindi si può seguire il film parola per parola. Costo medio per ogni pacchetto di sottotitoli (1,79 €). Oltre ai sottotitoli si può avere anche un audio commento.

•  Spread the Sign scaricabile gratuitamente per iOS e Android tramite codice QR, è un dizionario di lingua dei segni in italiano inglese, francese… oltre a imparare la LIS è utile anche per quando si viaggia.

 

APP MUTI

 

La mia voce: (gratis, iOS) è il primo programma di comunicazione assistita per chi ha patologie della voce, si trova senza voce o con difficoltà a parlare. L'app è stata ideata a partire dalle esigenze di queste persone per rispondere a situazioni comuni o particolari della loro vita.
•  IoParlo  (iOS, iPhone e iPad, gratis) permette di comunicare in due modi diversi, ad esempio scrivendo una frase e dando poi il comando di lettura con la voce digitale, oppure componendo delle frasi scegliendo direttamente dai disegni proposti che verranno lette vocalmente dal sintetizzatore vocale.

•  Taxi Sordi (iOS, gratis, scaricabile da iTunes per iPad, iPhone, iPod touch)  app sviluppata dall’ENS con l’Unione Taxi Italiani, serve per chiamare o prenotare un taxi anche se non si è in grado di parlare al telefono, e dopo l’invio della richiesta si riceve una notifica con la sigla del taxi prenotato e l’ora stimata di arrivo.



DISABILITA’ MOTORIA

Henable Ztl: (gratis, iOS) utile per comunicare il tuo transito in Zone a Traffico Limitato (ZTL) ai vari comuni d’Italia, in tempo reale ed in completa mobilità.In seguito ad una registrazione iniziale basterà inserire data, ora ed eventualmente targa, scegliere la tua destinazione e inviare la richiesta.


•  APP Decoro Urbano (gratis, iOS e Android) attraverso un’app segnala al proprio comune i luoghi di degrado all’interno della città.
Decoro Urbano permette, previa registrazione, di segnalare tutte quelle situazioni che rendono meno vivibile il territorio che ci circonda. Segnaletica errata, affissioni abusive, dissesti stradali, incuria o atti di vandalismo possono essere segnalati attraverso il proprio PC o smartphone.
Il servizio è gratuito e l’ applicazione è compatibile sia per Android che per IOS. Tutte le segnalazioni possono essere viste sulla mappa e condivise sul network. I Comuni possono inoltre diventare parte attiva, avendo la possibilità di modificare le segnalazioni quando i problemi vengono risolti.


•  APP WheelMate (gratis, iOS e Android)  Sviluppato da Coloplast
WheelMate è una nuova applicazione per smartphone, un modo semplice e veloce per trovare toilette accessibili. Permette agli utenti di ampliare la propria zona di conforto individuando toilette per disabili già esistenti o aggiungendone di nuove con la mappa digitale dell'app. Non appena viene aggiunta una toilette, gli altri utenti possono trovarla facilmente con il tracciamento GPS.

Nello specifico, è possibile:

                   • trovare e aggiungere toilette e parcheggi nell'app o sul sito Web;
                   • votare e commentare le strutture trovate da altri;
                   • pianificare in anticipo i viaggi creando una lista stampabile delle località da visitare.

•  L’app Ariadne GPS  (iOS, €5,49, iPhone e iPad) serve per conoscere la propria posizione e monitorarla mentre ci si sposta a piedi o su un bus, potendo decidere di essere informati su quello che cambia durante il percorso. Con la funzione di memorizzazione di punti preferiti, si può essere avvisati quando ci si avvicina ad uno di essi, con un suono, vibrazione od un messaggio vocale. Consente inoltre ad un non vedente di esplorare la mappa col supporto di VoiceOver, per conoscere la conformazione di una certa zona, toccando la cartina con un dito e farsi così una mappa mentale della zona.

Queste le principali funzioni dell’app:

                  • Dirti dove ti trovi;
                  • Permetterti di esplorare quello che hai intorno;
                  • Permetterti di esplorare una zona specifica;
                  • Controllare periodicamente la tua posizione e dirti dove ti trovi (informandoti solo su ciò che è cambiato);
                  • Permetterti di aggiungere e visualizzare i tuoi punti preferiti;
                  • Avvisarti quando sei vicino ad un POI.

 

•  Taxi Sordi (iOS  e Android, gratis, scaricabile da iTunes per iPad, iPhone, iPod touch) app sviluppata dall’ENS con l’Unione Taxi Italiani, serve per chiamare o prenotare un taxi anche se non si è in grado di parlare al telefono, e dopo l’invio della richiesta si riceve una notifica con la sigla del taxi prenotato e l’ora stimata di arrivo.



DISABILITA’ INTELLETTIVA

 

Mindjet Maps: (iOS , gratis ). Compatibile con iPad. Organizza idee, note e liste di cose da fare attraverspo delle mappe visuali intuitive. Queste consentono di organizzare rapidamente i concetti.

Immaginario (iOS, iPhone, iPad e iPod touch, gratis), creata per dare a genitori, insegnanti e operatori uno strumento efficace per la comunicazione visiva verso il bambino o adulto con autismo o con disabilità intellettive focalizzandosi sul punto di vista di chi comunica con la persona. Attraverso quattro sezioni (immagini, frasi, agenda, parole mie) il paziente può ricercare e costruire frasi in modo veloce.

 

•  IoParlo (iOS, iPhone e iPad, gratis) permette di comunicare in due modi diversi, ad esempio scrivendo una frase e dando poi il comando di lettura con la voce digitale, oppure componendo delle frasi scegliendo direttamente dai disegni proposti che verranno lette vocalmente dal sintetizzatore vocale.

 

LIBRI E GIOCHI ACCESSIBILI

 

 

 

Libri Italiani Accessibili LIA: in questo sito si trovano libri accessibili di genere narrativa, saggistica, manualistica e per ragazzi. Il sito offre la possibilità di provare gratuitamente un audiolibro prima di acquistarlo. Si può scegliere dal database tra disabilità visiva totale o parziale e facendo click su “Applica”  in fondo alla pagina si accedere alle schede contenenti i dettagli circa le caratteristiche di accessibilità e verificare la compatibilità del file ebook con il proprio dispositivo e per sapere se la app di lettura è adatta ad un ipovedente o un non vedente.
Libri e Audiolibri in Italiano  (iPhone e iPad) questa app contiene un catalogo di libri suddivisi per categoria, scaricabili e conservabili nella “biblioteca – I miei libri”.

 

 

•  Campo Minato Accessibile (iPhone, iPad, 0,89€)  in questo gioco bisogno ripulire l’area tappando sui vari punti cercando di non beccare le bombe… il problema è che sono ben nascoste, e bisognerà mettere in atto un’attenta strategia… Buona fortuna!

•  Papa Sangre (iOS, iPhone e iPad, €4,49) è un gioco “solo audio” il cui scopo è… sopravvivere affidandosi ai suoni! La voce guida è inglese però.

•  Tap the mole (€0.99, iPhone e iPad) disponibile in italiano, completamente accessibile con Voice Over. L’obiettivo è schiacciare la talpa, si può scegliere se giocare a tempo o a livelli, è un gioco che richiede buoni riflessi!

•  Con Blindfold Ping Pong  (gratis, iOS, iPhone, iPad, iPodTouch) bisogna muovere il dispositivo come se fosse una racchetta da tennis da tavolo, proprio come se si stesse giocando veramente. Per totalizzare più punti è fondamentale seguire il ritmo.

•  Associa Parole (€1,79 per iOS, progettata per smartphone e tablet) è un gioco in cui bisogna associare una parola a quella successiva per associazioni di idee, modi di dire, sinonimi… ad esempio “mucca” con “latte”.

•  Hai orecchio per la musica?   (gratis, iOS, iPhone, iPad, iPod touch). Lo scopo è indovinare le note di un pianoforte, un gioco divertente e ben fatto.

 

 Torna alla home dello SPECIALE APP DISABILI  

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->