Menu

Tipografia

vasca disabiliLe vasche con la porta della Linea Oceano sono progettate e realizzate per offrire un prodotto specifico che consenta alle persone disabili o anziane di provvedere alla propria igiene in sicurezza e autonomia

(Publiredazionale)
Avere delle limitazioni nei movimenti, che sia per una disabilità o semplicemente perché l'età avanza, comporta una serie di problemi anche nelle attività quotidiane più basilari. Un semplice bagno, da momento di relax, può trasformasi in una serie di difficoltà che possono sembrare insormontabili, che iniziano con l'entrata stessa in vasca. Per agevolare quindi la persona con mobilità ridotta nell'entrata  ma anche nella seduta in vasca in totale autonomia, esistono sul mercato diverse tipologie di vasche con sportello: generalmente si tratta di adattamenti di vasche da bagno tradizionali in cui si ricava una porticina laterale che permette di entrare e uscire ma che, una volta entrati, rende necessario stare in piedi o seduti su instabili sgabelli, per lavarsi. Si tratta di soluzioni che possono non rispondere appieno alle esigenze di disabili o anziani, soprattutto se su sedia a rotelle.

Linea Oceano, azienda che si occupa da 30 anni di bagni assistiti, ha progettato e realizzato appositamente per disabili ed anziani  vasche da bagno che, per le loro peculiarità ,  sono state classificate "ausili sanitari"; per questo motivo il loro acquisto è agevolato dalle Regioni che erogano consistenti contributi del 56% ed oltre il loro prezzo. Oltre a questo, compilando il modulo a questa pagina si avrà diritto all'installazione gratuita di una nuova vasca Linea Oceano, con un risparmio pari a 500 euro.

Ecco le peculiarità delle vasche Linea Oceano:

DIMENSIONI DELLA PORTA - Le dimensioni della porta (possono variare da 70 a 85 cm. di larghezza, secondo il modello) permettono al disabile, anche su sedia a rotelle, di entrare ed uscire in autonomia e sicurezza. La vasca "Samoa" è stata valutate ed approvata dalla Associazione ONLUS Paratetraplegici Italiana.

APERTURA DELLA PORTA - La porta si apre rigorosamente verso l'esterno a 180° lasciando completamente a vista l'ampia seduta interna   (una porta che apre verso l'interno è un grosso impedimento per il disabile) la leva di chiusura e apertura della porta è esterna, quindi all'interno non ci sono meccanismi o leverismi di nessun genere che potrebbero rappresentare un grosso rischio di ferimento per il disabile.

SEDUTA INTERNA - Molto importante è la seduta interna, incorporata, ampia e alta ben 53 cm (non uno sgabello instabile!). L'altezza permette al disabile di passare direttamente dalla sedia a rotelle alla seduta interna della vasca (come salire o scendere dall'auto), una volta dentro, la particolare inclinazione della seduta impedisce che il disabile scivoli in avanti con conseguente pericolo e grande spavento (il non auspicabile scivolamento viene causato dall'inevitabile galleggiamento delle gambe al graduale riempimento della vasca), non dimentichiamo che stiamo permettendo al disabile di fare il bagno da solo e quindi potrebbe non poter chiedere aiuto.
Altra cosa molto importante è la nicchia che si trova in mezzo alla seduta, questa permette al disabile di lavare le parti intime in totale autonomia stando comodamente seduto.

MANIGLIONI - I maniglioni inseriti a bordo vasca e a parete permettono al disabile di aiutarsi nei movimenti in particolare quando deve entrare o uscire dalla vasca.

Vediamo ora in dettaglio la vasca Samoa di Linea Oceano: un prodotto sicuro, efficiente ed elegante.

samoa_ridottaELEGANTE E FUNZIONALE - La vasca Samoa è l'ultima nata dell'innovativa serie di vasche con porta per anziani e disabili Linea Oceano. Realizzata in  vetroresina stratificata interamente a mano con materiali di ottima qualità , non solo è un prodotto utile, ma anche esteticamente molto elegante. Nonostante la dimensioni ridotte - per essere così applicata anche nel bagno più piccolo-  sua caratteristica principale è la funzionalità : l'ampia porta permette di entrarvi senza difficoltà , aiutando anche la persona con ridotta mobilità ad accedervi, senza rischio di scivolare.

SICUREZZA GARANTITA - Ok l'estetica, ma quanto a sicurezza? Su questo fronte, la vasca per disabili e anziani Samoa è sicura al 100%, ottemperando alla "Dichiarazione di conformità CE in base alla direttiva 93/42/CEE" .  Il pavimento antisdrucciolo scongiura cadute, inoltre l'assenza di spigoli vivi, nicchie o sistemi metallici, all'interno  e all'esterno della vasca, la rendono comoda e sicura. Una volta al suo interno, la seduta è alta per permettere di sedersi facilmente, ed ha una particolare inclinazione all'indietro, studiata per evitare scivolamenti in avanti da parte dell'utente.

ADATTA A SPAZI PICCOLI - Il grosso dilemma che "divide" spesso le famiglie, è la scelta tra vasca e doccia. Molte volte il poco spazio a disposizione in bagno impone una scelta obbligata, portando così gli utenti  a rinunciare alla comodità della vasca da bagno, in favore della meno ingombrante doccia. Proprio a partire da questa necessità , la vasca Samoa è stata studiata per rispondere alle esigenze di spazio ridotto, senza per questo ridurne la sicurezza.  Samoa occupa pochissimo spazio (misura solo 110 cm x 69 cm) e ci si  può entrare ed uscire senza difficoltà grazie all'ampia porta (70 cm) che, una volta chiusa, è a tenuta estremamente sicura. Dal peso di circa 60 kg, la vasca ha una capacità di 270 litri.

ESCLUSIVI OPTIONAL -
Impianto idromassaggio aria/aria con impianto di disinfezione, studiato per essere delicato e adatto anche a persone con fragilità capillare. Funziona con aria indiretta erogata da 12 ugelli (3 lombari, 3 ai polpacci, 6 ai piedi) e può essere usato anche solo come pediluvio.
Schienale riscaldato è un optional studiato per aumentare il confort al momento dell'entrata in vasca, eroga una temperatura di c.ca 37° simile a quella corporea.
Svuotamento rapido della vasca in meno di 2 minuti la vasca è vuota e si può uscire.
Centralina di comando dotata di miscelatore termostatico con blocco di sicurezza per la temperatura dell'acqua calda e per la mancanza di acqua calda o fredda; doccetta estraibile e saliscendi; valvola di utilizzo della doccetta; bocca di erogazione integrata,; valvola di riempimento della vasca.

SOSTITUZIONE SENZA DISAGI - L'idea di cambiare la vasca può scoraggiare, poiché si pensa subito ai disagi in casa che questo tipo di interventi comportano. La difficoltà di trovare  idraulici, muratori, piastrellisti, e poi lo sporco in casa Linea Oceano ha pensato anche a questo, e garantisce un servizio "tutto completo", con l'installazione, il collaudo, e la verifica di funzionamento in giornata della nuova vasca. E la vecchia vasca? Anche di quello si occupa la ditta, che provvede a smaltire le macerie e lasciare l'ambiente pulito e in ordine.

CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI -  La Legge 13/89 prevede contributi regionali fino al 56% per opere atte ad eliminare le barriere architettoniche nelle proprie abitazioni, e favorire così la mobilità e le attività quotidiane della persona con disabilità . Linea Oceano si occuperà di seguire i propri clienti passo passo, nelle pratiche per l'ottenimento dei contributi: dalla compilazione della modulistica richiesta, all'iter burocratico della domanda, fino alla sua naturale conclusione, a disposizione per chiarimenti e contattando, se necessario, gli enti preposti. Inoltre, compilando il modulo a questa pagina si avrà diritto all'installazione gratuita di una nuova vasca Linea Oceano, con un risparmio di 500 euro.




PER INFO:


Linea Oceano
www.lineaoceano.it
Numero Verde: 800 913 111
Fax 0362 557577
info@lineaoceano.it 



IN DISABILI.COM:

VASCHE DA BAGNO PER DISABILI E ANZIANI DI LINEA OCEANO



Redazione