Menu

Tipografia
Vivo4 software per ciechi e ipovedentiUnitamente al software un blog per scoprirne pregi e difetti


Un software scaricabile gratuitamente e caricabile su chiavetta USB per rendere accessibile qualunque pc a persone cieche o ipovedenti: questo è Vivo 4.

IL SOFTWARE - Per l’esattezza si tratta di una suite, disponibile sia in versione Standard (da installare normalmente sul proprio pc) sia in versione Portable, senza necessità di installazioni. Sarà infatti sufficiente estratte il file dal supporto Usb per avere a disposizione tutti gli ausili di Vivo, che saranno gestibili mediante l’uso del mouse o della tastiera.

Una semplice interfaccia di grandi dimensioni, curata nella grafica e nei colori, permetterà la navigazione in internet attraverso i semplici e chiari suggerimenti vocali. 
Lo stesso metodo permetterà l’accesso alla posta elettronica, alla creazione di testi, tabelle e presentazioni, ingrandire o focalizzare particolari aree del monitori, accedere a messaggistica istantanea e chat, masterizzare cd e dvd, creare o convertire musica in mp3, accedere alla tv e alla radio e gestire facilmente gli strumenti di Windows.

Il software, distribuito  dall'IISS E. Majorana di Gela, é disponibile sia in italiano che in inglese e funziona con Windows XP, Vista e Seven.

LA SCUOLA - L'Istituto per Geometri Majorana di Gela ha ideato e diffuso sul web questa suite grazie a un progetto di sensibilizzazione al software libero al quale ha partecipato con entusiasmo.
La rivista €˜Oltre il Confine", dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus, ha dedicato quest'anno un interno numero al ViVo 4 spiegandone le caratteristiche fondamentali e il modo d'uso e  valutandone attentamente le funzioni, ritenute assolutamente utili e semplici.

IL BLOG - Vivo è stato diffuso unitamente a un blog accompagnato dal blog http://progettovivo.blogspot.com/, all'interno del quale è possibile scaricare il manuale di istruzioni, sicuramente indispensabile ai fini dell'utilizzo del software.

Nel blog sono fornite molte informazioni utili sull'installazione e sull'assenza di virus, malware, spuyreware o altri elementi dannosi per il pc.
I programmi inclusi nella suite ViVo sono davvero molti: Balabolka, Cde, DesktopZoom, DSpeech, EjectUSB,  FreeOCR, Free Virtual Keyboard, Glossario di Informatica, solo per citarne alcuni.
Alcune applicazioni sono state scelte in versioni precedenti agli ultimi aggiornamenti, come ad esempio per OpenOffice 1.1.5, se valutate più idonee all’utilizzo da parte di non vedenti o ipovedenti.

L’esecuzione della versione Portable potrebbe risultare più lenta rispetto a quella installata, in questo caso sarà sufficiente salvare la versione Portable sul pc anziché sul supporto USB.
 

Per info:


Blog Progetto ViVo
progettovivo@gmail.com

L’Istituto Majorana di Gela


In Disabili.com:


ZAC: IL BROWSER TUTTO DEDICATO AI BAMBINI AUTISTICI

NVDA: È ARRIVATO LO SCREEN READER OPEN SOURCE

ACT! L'APPLICAZIONE CHE SEGNALA L'ACCESSIBILITA' TARGATA IBM


Ilaria Vacca