Menu

Tipografia

sollevatore per disabili ChinesportAlzarsi dal letto e curarsi della propria igiene intima in autonomia è possibile, con il sollevatore per disabili

(PUBLIREDAZIONALE)
Il sollevatore per disabili  è un vero e proprio sistema di sollevamento adattabile ad ogni tipo di esigenza.
Il sistema di sollevamento è disponibile nelle tre versioni a binario, a soffitto o portatile: grazie alle speciali imbragature adatte alle diverse esigenze chiunque abbia ridotte capacità motorie potrà facilmente alzarsi dal letto, sedersi in carrozzina e andare in bagno.

Si tratta di un sollevatore estremamente versatile, destinato sia ad essere un valido supporto a chi deve assistere un disabile o un anziano, sia a chi abbia bisogno di conquistare la propria indipendenza nelle attività quotidiane.
I comandi sono estremamente semplici, sono solo quattro i tasti da premere per potersi comodamente alzare, abbassare e muovere a destra e a sinistra.
L’imbragatura principale si chiama €˜braccia inox‑¬ ed è la più adatta a chi voglia ottenere oltre all’aiuto nel sollevarsi, anche un po’ di autonomia. Si tratta di uno speciale sistema facilmente indossabile, che permette ad esempio di andare in bagno e curare la propria igiene intima autonomamente. E’ estremamente resistente e si adatta a qualsiasi tipo di peso ed altezza.
Il supporto toracico consiste in due coppe da posizionare sotto le ascelle e si accompagna ai supporti inferiori per le gambe. Sono infatti i supporti gambe a sollevare il peso, mentre le coppe si spostano fino a far adattare il sistema all’unicità della persona che deve essere sollevata. E’ l’ideale per chi soffre di spasmi, perché il supporto toracico può essere mantenuto per aiutare l’equilibrio sia durante l’igiene che in qualsiasi altra situazione.

sollveatore per disabili Chinesport usato in bagnoCi sono poi altre due imbragature da poter utilizzare con il sollevatore. Una è dedicata all’acqua: un supporto facile e leggero, adatto ad accompagnare la persona nella vasca da bagno, in piscina, alle terme, ovunque ce ne sia necessità .
La terza imbragatura infine è dedicata a chi ha scarsa mobilità del collo, e che quindi deve essere sollevato in posizione particolare.

Il sollevatore viene inoltre utilizzato per tutte quelle situazioni in cui le persone con ridotta capacità motoria debbano essere sollevate agevolmente, si pensi ad esempio ad un centro di riabilitazione o una casa di riposo. O perchè no ad un centro per l’ippoterapia in cui i pazienti devono essere fatti montare a cavallo senza traumi.


Per approfondimento:
Vedi le schede dei  SOLLEVATORI DISABILI


In DISABILI.COM:
Lo speciale BARRIERE ARCHITETTONICHE

[Redazione]