Menu

Tipografia
Carrozzina BlazerBlazer di Disabili Abili è tra le carrozzine elettroniche per disabili  più compatte e tecnologicamente avanzate, per un uso in interni ed esterni in piena autonomia

(Publiredazionale)
La scelta della carrozzina, come di qualsiasi altro ausilio che ci sia indispensabile per la nostra vita quotidiana, è un momento particolarmente delicato. Molti sono gli elementi da considerare, per arrivare alla scelta che renda migliore la nostra quotidianità . Scegliere la propria carrozzina significa innanzitutto chiedersi cosa ci si andrà a fare con quello che diventerà il proprio mezzo di spostamento ma anche di seduta, domandarsi quali sono le proprie capacità fisiche, funzionalità ed esigenze di spostamento che si hanno.

Ad esempio, potremmo avere delle limitazioni all'uso degli arti superiori che ci impediscono di adoperarci nella spinta manuale. Ma potremmo anche avere necessità di un mezzo che limiti il nostro affaticamento fisico per problemi vascolari. Ancora, potremmo avere bisogno di un mezzo che ci permetta di percorrere distanze lunghe. In tutti questi esempi, la scelta ricadrebbe sulla carrozzina elettronica, ovvero quella che si avvale di un motore di tipo elettrico per spostarsi.

Ma le carrozzine elettroniche non sono tutte uguali! Ci sono quelle da interno o da esterno, con ruote motrici anteriori o posteriori, con differenze nella potenza del motore, dei comandi, e dimensioni variabili. Proprio le dimensioni rappresentano talvolta un impiccio, nel caso di carrozzina elettronica, che spesso è particolarmente ingombrante. A questo proposito, parliamo oggi della carrozzina elettronica Blazer di Disabili Abili, che ha come peculiarità il fatto di essere super compatta, dalle dimensioni quindi che le permettono un uso praticissimo nei differenti spazi.

Blazer_internoLa Blazer è infatti larga solo 60 cm, cosa che le permette di passare agevolmente negli spazi stretti di un interno abitativo, ma anche di negozi, uffici e quant'altro. Il fatto di essere così stretta facilita gli spostamenti ad esempio anche in ascensore, uno degli ambienti in cui si ha spesso più difficoltà ad entrare e uscire con carrozzine elettroniche.

Non solo è larga solamente 60 cm, ma è anche lunga meno di un metro (99cm), e senza pedane arriva ad avere una lunghezza di soli 77 cm: questo la rende una delle carrozzine elettroniche più compatte sul mercato. 

Il fatto di essere così compatta la rende particolarmente manovrabile: con un giro di sterzata decisamente ridotto, può girare su se stessa anche in poco spazio, consentendo di avere un controllo dello spazio molto autonomo. La sua trazione e le sospensioni sono di tipo posteriore, e si rivela adatta per un uso anche in esterno, raggiungendo una velocità massima di 10 km orari.
Carrozzina Blazer basculamento
Sappiamo che stare sulla carrozzina significa anche assicurare una postura corretta al nostro corpo. Per questo la Blazer, nella sua versione standard, può essere adattata a seconda delle singole esigenze. Innanzitutto la seduta, regolabile e adattabile a quasi tutte le misure; stesso dicasi per lo schienale, regolabile in angolazione (raggiunge da -3° a 12°) e per la lunghezza delle pedane.

Tra gli accessori di questa carrozzina, che può portare utenti fino a 140 kg, la bascula di serie (fino a 25°), le pedane elevabili  e girevoli, braccioli regolabili e ribaltabili per facilitare i trasferimenti, e luci led di serie.

Blazer, garantita fino a 24 mesi dalla data di consegna,  è una carrozzina riconducibile al 100% al nomenclatore tariffario.



Qui un video della Blazer in azione!




Per tutte le info sul prodotto o per richiedere informazioni, clicca qui!


IN DISABILI.COM:

CARROZZINA ELETTRONICA BLAZER DI DISABILI ABILI: LA SUPER COMPATTA PER GLI SPAZI PIU' STRETTI!

CARROZZINA ELETTRONICA A TRAZIONE CENTRALE FRONTIER V6


Redazione