Menu

Tipografia

Realizzato dalla Nasa per garantire maggiore comfort agli astronauti, il memory foam si è imposto come il materiale ideale per i materassi che garantiscono un riposo salutare

infoLogo Goldflex
Da dieci anni il Memory è il materasso più amato dagli italiani. Da cosa può dipendere? Probabilmente dal fatto che rappresenta una soluzione che nasce in quel punto in cui la ricerca medico sanitaria si incontra con il mondo della manifattura. I Memory, infatti, hanno un elevato valore aggiunto perché sono nati proprio all’apice delle conoscenze sui materiali che sono stati sviluppati per favorire il sano riposo.  

DAL COSMO ALLA CAMERA DA LETTO
La storia di questo prodotto è stata raccontata mille volte, ma non tutti la conoscono. Il Memory è una tipologia di materiale appositamente realizzato dalla NASA per dare maggior comfort ai suoi astronauti.  Un materiale innovativo che nel tempo ha saputo declinarsi in innumerevoli varianti, tutte di grande qualità, tanto che ormai è stato ampiamente introdotto in ambito manifatturiero ed ha cambiato la storia del materasso.   In realtà, poiché le tipologie di Memory presenti oggi sul mercato sono numerose, come vedremo, il primo, quello “originale”, è rimasto il più comune e viene chiamato Memoryfoam - particolarmente amato anche all’estero.

COME SI DORME SUL MEMORY
In linea generale, i materassi Memory (tutti quanti) hanno una particolare nota ergonomica che li distingue da tutti gli altri e li colloca in una classe a parte, assolutamente riconoscibile, in quanto offrono un riposo diverso, con un effetto di somatoestesia, ovvero con una sensazione somatica molto piacevole. 
Non particolarmente duri, non ortopedici, sono materassi che hanno un comportamento particolare sul nostro corpo. Per comprendere a fondo di cosa si tratta è necessario fare un passo indietro e parlare di resilienza. Il termine è tecnico ma serve a designare un concetto molto semplice che alcuni, con approssimazione di termini, chiamano efficacemente: “effetto memoria”. Significa che se appoggi un peso su una superficie e poi lo sposti, questa torna allo stato originale, ovvero, nel punto in cui c’era il peso, il tessuto torna alla sua posizione iniziale. Nel caso dei Memory la resilienza non è elevata, dunque il “ritorno” avviene con un movimento morbido e progressivo. Tanto per fare un distinguo, non accade lo stesso per i materassi in lattice, i quali, avendo una maggiore resilienza presentano un “ritorno” ben più rapido.  

Goldflex Gold CollectionA CHI CONSIGLIARE UN MATERASSO MEMORY?
Quando si riposa su un materasso in Memory si ha l’impressione, mentre ci adagi il corpo, di venire parzialmente assorbiti lungo la superficie di contatto. Tale movimento non dipende dal fatto che la lastra sia morbida, ovvero poco ortopedica - perché anche nei Memory ci sono diverse gradazioni di spinta- dipende invece dal comportamento dei materiali che, nel contatto, tendono ad assorbire il tuo peso, e ad ammantare il corpo come un guanto. La superficie si adatta all’organismo e ciò agevola e migliora la circolazione sanguigna.
Il carattere del Memory si esprime con evidenza nel suo rapporto con il corpo in quanto tende a rendere più favorevole, rispetto ad altre tipologie di materasso, il riposo in particolari posizioni, come quella laterale. Infatti è noto che soprattutto coloro che riposano di fianco entrano in contatto con la lastra solo in aree specifiche del proprio organismo (tipicamente le spalle e l’anca), esercitando, in quei punti, un peso maggiore su una piccola area di contatto. L’”effetto guanto”, per così dire, li accoglie anatomicamente migliorando il loro benessere.  In generale, date le precedenti osservazioni, si possono trarre alcune considerazioni che permettono di identificare nei Memory la gamma materassi ideale per quei soggetti che riposano sul fianco al pari delle persone che soffrono di dolori o sono affette da varie tipologie di disturbi alla colonna vertebrale.   Questo perchè il Memory “comprime” meno le zone interessate e dunque agevola, in vari modi, la postura, la circolazione sanguigna, la sensazione somatica e, in definitiva, il benessere.

COME AFFRONTARE LA SCELTA E L’ACQUISTO DI UN MEMORY
Come ogni articolo tecnico, in cui interagiscono famiglie di tessuti e combinazioni di rivestimenti che, a loro volta, esprimono funzionalità orientate a diversi effetti (es. più o meno ergonomici o più o meno sanitizzanti, ecc.), la scelta di un materasso Memory non è immediata. A questo si possono aggiungere le richieste di carattere personale degli utenti, che possono volere ad esempio un materasso su misura o la barriera 3D agli Ioni . Quanto all’acquisto, ci sono aziende e produttori. Può essere consigliabile, in questo caso, rivolgersi direttamente al produttore il quale, non solo conosce il prodotto, ma non ha interesse a proporre un marchio a discapito dell’altro, per ragioni meramente di guadagno.  
Inoltre per coloro che presentano delle patologie e dei dolori, nella fase di scelta è preferibile provare il materasso e distendercisi sopra.  
In Italia, un nome che si è affermato su tutto il territorio nazionale per la qualità dei suoi materassi e delle sue reti letto, ma soprattutto per la serietà in materia di consulenza per il sano riposo, è l’azienda veneta Goldflex.
Tra i prodotti esistenti, spicca per la sua vasta offerta di materassi Memoryfoam, sia del tipo standard, che a base di soia (Gaia) o Gel o Lympha: tutti in vendita on line qui.
Per effettuare un acquisto non serve neppure registrarsi al sito; lo slogan di Goldflex è: “Acquisti facili senza registrazione.”  

Goldflex Spedizione GratuitaOFFERTE E MATERASSI PER DISABILI
In qualità di produttore, Goldflex, non solo offre delle eccezionali opportunità scontate sui materassi in offerta, ma permette di espletare tutta la documentazione per avere l’agevolazione dell’Iva al 4% riservata agli aventi diritto.
Per una conoscenza diretta del mondo Goldflex forse nulla è più esauriente di affidarsi alla lettura delle Opinioni Certificate dei Clienti.  
In occasione di una prova, è sempre utile passare nella Show Room di Fabbrica a Romano D’ Ezzelino (Vi) dove è possibile provare ogni articolo e riceverlo a casa con consegna gratuita.


GOLDFLEX MATERASSIGoldflex NumeroVerde
Emailservizioclienti@goldflex.it 
Numero verde: 800-988166

ORARI AL PUBBLICO
Da martedì a domenicaGoldflex Consel
dalle 9.00 alle 12.30
dalle 15.30 alle 19.30
Lunedì chiuso

Redazione