Menu

Tipografia

locandina con lampadina e la scritta Le buone prassiAl via un concorso per la condivisione in rete di idee, soluzioni e modifiche per l'autocostruzione di ausili artigianali che possono migliorare la vita delle persone con disabilità

Come sappiamo, spesso e volentieri è l'uso in prima persona di ausili e prodotti a farci sviluppare modalità di utilizzo o modifica degli stessi, permettendoci di trovare soluzioni innovative  e originali che ci vengono in aiuto nello svolgimento delle attività quotidiane.


L'idea può nascere davvero dalle illuminazioni più impensate, che portano a creare oggetti come le Stampelle ricurve con asta di appoggio perpendicolare alla superficie o il sedile girevole per doccia a partire da una sedia di plastica.
Perché, quindi, non condividere e mettere in rete questi adattamenti o invenzioni così che anche altri, magari di fronte alla medesima necessità, possano "copiare" l'idea e trarne beneficio? E' questo il punto da cui parte il concorso "Condivisione di Buone Pratiche", lanciato dal blog della cooperativa AXIA di Bologna, e il blog "Le Buone Prassi", che già raccoglie questo genere di idee e spunti. Dietro tutto questo,  un gruppo di fisioterapisti bolognesi che lavorano con la cooperativa AXIA da circa 20 anni nelle case di persone disabili. E' qui che, affermano, hanno trovato una quantità di soluzioni, di idee, di autocostruzioni che in molti casi li hanno sorpresi per l'inventiva e soprattutto per l'efficacia, tanto da far loro decidere di di raccoglierle in un blog.

Il concorso è rivolto a chiunque abbia a che fare con questa realtà in modo pratico: dal personale medico e paramedico ai ai cittadini, ai famigliari, ai "pazienti" e più in generale a tutti coloro che vogliono contribuire, attraverso la condivisione delle proprie soluzioni, al miglioramento della qualità della vita delle persone con disabilità.

Per partecipare è necessario inviare la propria soluzione (tramite immagini, video corredato da una breve descrizione del problema, della soluzione e di come la situazione sia cambiata attraverso la sua adozione), entro il 22 marzo 2015, all'indirizzo mail: martinelli@axiacoop.it.
Le proposte verranno successivamente valutate dalla redazione del blog "Le Buone Prassi" che premierà le due migliori soluzioni  con due premi in denaro: primo premio - 500€, secondo premio - 200€. Inoltre tutte le proposte arrivate saranno pubblicate all'interno del blog.


Per maggiori informazioni:

Riabilita il Domani
Le Buone Prassi
AXIA - Centro di Riabilitazione


In disabili.com:

Ausili disabili: il design "Made in Italy" segna nuovi percorsi

 

Carrozzine disabili. La ruota si reinventa per una mobilita' migliore


Redazione