Menu

Tipografia

camper-1Maurizio ha scelto un camper accessibile per risolvere i suoi problemi di mobilità e autonomia

(Publiredazionale)
Quante volte avete pensato che un camper accessibile potesse risolvere tutti vostri problemi di vacanze e viaggi?  Sicuramente più di qualcuna, visti i disagi che i trasporti pubblici comportano. Ma come si fa? Quanto mi costa? E a chi mi devo rivolgere?

Nuova Camper Marostica lo fa, e anche molto bene. Si tratta di un’azienda che da più di dieci anni si occupa di allestire camper personalizzati, creando veicoli unici, perfettamente rispondenti alle esigenze dei suoi clienti. E personalizzare vuol dire anche rendere accessibile, abbattere le barriere architettoniche, rispondere alle esigenze di una disabilità , ma soprattutto alle esigenze di una persona.

Maurizio Brandellaro, di Vicenza, ha scelto di acquistare un camper allestito da Nuova Camper Marostica Srl
quattro anni fa. Abbiamo intervistato Maurizio per saperne di più sulla sua scelta

Maurizio come mai ha scelto un camper accessibile per viaggiare?
Ho scelto un camper perché, essendo paraplegico, viaggiare era diventato un problema. Al telefono o su internet le strutture erano tutte accessibili ma, arrivati sul posto‑¬¦la mia carrozzina non passava dalle porte e non potevo nemmeno utilizzare il bagno. A me piaceva viaggiare, sia per le classiche vacanze che per i fine settimana, ma mi ero ridotto a dover scegliere sempre gli stessi posti, quelli che conoscevo personalmente. Allora ho provato il campeggio con mio cognato, e ho capito che era la soluzione più adatta a me.

Perché si è affidato a Nuova Camper Marostica?

Mi sono informato un po’, e ho visitato più di qualche allestitore in Veneto, ma i costi erano alti. Poi però mi sono convinto, quando ho trovato il Signor Sabato (il titolare nrd). Abbiamo progettato insieme gli allestimenti e i comandi per la guida, perché il camper lo guido io! Era il mio primo camper, non lo conoscevo affatto e mi hanno dato assistenza persino di domenica! I camper li fanno davvero bene, e io ho risolto i miei problemi di autonomia.

I camper non costano poco, ma lei ha comunque deciso di acquistarne uno. Consiglierebbe questa scelta ai nostri lettori?
Sono i costi iniziali ad essere alti. Poi però sei autonomo in tutti gli spostamenti. Consiglierei a tutti di scegliere un camper come il mio!

Nuova Camper Marostica progetta e realizza camper di qualunque dimensione con porte che permettano il passaggio della carrozzina e pedane idrauliche comode e funzionali. Il corridoio sarà sempre ampio senza però limitare gli spazi e il bagno deve essere adeguato alle difficoltà motorie di chi lo vivrà . Maniglioni e seggiolino vengono montati esattamente come volete voi.

Anche per ciò che concerne la libertà di guida Nuova Camper Marostica lascia spazio alla personalizzazione: freno a braccio, acceleratore a cerchiello sono solo alcune delle soluzioni più richieste.


 

 

 

Avete voglia di saperne di più? Guardate la scheda informativa sui camper per disabili  e andate a trovare il signor Giuseppe Sabato, titolare dell’azienda. Dall’11 al 19 settembre Giuseppe sarà lieto di accogliervi e di mostrarvi come si lavora da Nuova Camper Marostica. Potrete toccare con mano i materiali usati per la costruzione dei veicoli e parlare con lui degli allestimenti che fanno al caso vostro. Consulenza e preventivi sono totalmente gratuiti!


Per informazioni e richiesta catalogo CLICCA QUI.

Per info:

Nuova Camper Marostica s.r.l.
via Val D'Assa ,3 -36010 Carrè VI
Tel.0445/315488- 315477
Fax 0445/316303
Web. www.campermarostica.it
e-mail  info@campermarostica.it

[Redazione]