Menù

sollevaotre a binario
assistenza disabili

Typografia

Far dialogare design e funzionalità in un ambiente bagno attrezzato per persone con disabilità è possibile!
publiredazionale

Un bagno, tanto più quando deve rispondere ad un’utenza con specifici bisogni - come quella disabile - è molto più della semplice collocazione di sanitari nello spazio, e richiede un approccio competente e specifico per l’organizzazione efficiente dell’ambiente. bagno shabby per disabili con vista aereaAllo stesso tempo, non di rado capita che per rispondere alla primaria e ineludibile necessità di funzionalità si metta in secondo piano l’altrettanto importante fattore della gradevolezza estetica. Ma combinare efficacemente funzionalità ed estetica, quando parliamo di bagno per disabili, è possibile. Lo dimostra ottimamente la vasta offerta Goman, azienda italiana specializzata nella creazione di soluzioni bagno per l’utenza anziana o con disabilità che fa del design, della cura del dettaglio e dell’alta qualità artigianale le sue parole d’ordine.
Abbiamo fatto qualche domanda a Diego Amoroso, Direttore Commerciale di Goman s.r.l., per conoscere meglio filosofia,  approccio e soluzioni di quest’azienda, nata nel 1998 e con sede a  Castiglione delle Stiviere.


Sembra che ambienti e oggetti rivolti ad un’utenza disabile o anziana debbano per forza essere esteticamente poveri (quando non esteticamente brutti, diciamolo) o cmq di sapore “medicalizzante-ospedaliero” Voi dimostrate invece che “utile e dedicato a” può essere anche bello. Mi spiega questa vostra filosofia?
Le persone con disabilità convivono tutti i giorni con le parole “difficoltà e diversità”, noi cerchiamo, nell’ambiente bagno, di eliminare queste barriere e realizzare un Design for all. Non capiamo perché un elemento funzionale debba necessariamente essere esteticamente tecnico e sgradevole, per cui cerchiamo con i nostri prodotti di creare ausili di arredo che completino il bagno abbellendolo, pur mantenendo tutte le proprie caratteristiche funzionali.


lavabo flight disabili carrozzina 2Mi fa qualche esempio di un vostro prodotto e soluzioni che rispondono a questi principi?
Per esempio il nostro lavabo Flight, un prodotto esteticamente sorprendente e suggestivo, è stato progettato per avere caratteristiche tecniche uniche atte a rendere agevole e semplice le manovre d’utilizzo a persone con difficoltà motoria. La sottile monoscocca, che regala spazio per le ginocchia, l’inclinazione fissa del piano e il bordo anteriore concavo con poggiagomiti, consentono di evitare i meccanismi pneumatici di regolazione, permettendo l’avvicinamento e l’uso facilitato da parte di chiunque.


Va anche detto che abbracciando, dove possibile, la logica del Design for all si può arrivare a volte  a superare la distinzione prodotti/ambienti per disabili vs prodotti per normodotati, e si arriva invece a soluzioni per tutti…Mi vengono in mente in mente ad esempio la vostra vasca con sportello Oasi, che può anche essere doccia, e che rappresenta decisamente un prodotto per tutta la famiglia, a 360 gradi, o anche il vostro mobile New Age…
Si, sicuramente la nostra vasca-doccia con sportello di apertura laterale è una soluzione che abbraccia le esigenze di tutta la famiglia: anche chi preferisce fare una doccia, grazie al fondo piano antiscivolo non rischia di cadere e grazie ai pannelli doccia evita la fuoriuscita dell’acqua.
Anche il nostro nuovo mobile bagno New Age sposa lo stesso principio. Infatti, a prima vista sembra un mobile comune, mentre invece rappresenta un nuovo concetto di arredo, dove praticità e sicurezza si fondono in una soluzione adatta a tutta la famiglia. Infatti, grazie alla poltrona su ruote integrata, la persona che lo utilizza può comodamente compiere tutte le attività quotidiane, in totale sicurezza.

Bagno disabili vasca doccia new age


sanitari disabili wc carrozzinaIl bello e il design applicati a prodotti che devono avere determinate caratteristiche d’uso (penso ad esempio al water per disabili) è particolarmente apprezzato in ambienti pubblici, dove purtroppo siamo carenti, soprattutto in Italia. A frenare il titolare del bar o dell’albergo spesso è la convinzione di dover adattare un bagno ad un’utenza differenziata (disabile  e non), con costi che vanno quindi a salire. Su questo fronte, che cosa proponete?
Su questo fronte proponiamo una serie di sanitari Open che, oltre ad essere di design, hanno anche la possibilità di essere corredati di sedile avvolgente che nasconde l’apertura frontale, senza dunque costi aggiuntivi. In aggiunta, per Hotel, B&B o per chiunque abbia la necessità di adeguare la stanza da bagno all’utilizzo da parte di persone con disabilità, grazie alla nostra serie Estraibile, è possibile, a seconda delle esigenze, applicare o rimuovere l’ausilio e sostituirlo con piastre di copertura o accessori vari, in pochi secondi e senza l’utilizzo di attrezzi.


Se non sbaglio vi occupate anche di assistenza ad architetti  e progettisti nella progettazione di bagni per disabili. Cosa proponete a questi professionisti?
Si, oggi giorno è indispensabile offrire una giusta consulenza ed assistenza a tutti coloro che necessitano di adeguare, secondo norma, le stanze da bagno. Disponiamo di un’efficiente R&D tecnico/commerciale con personale specializzato a sviluppare disegni tecnici DWG ed un sistema informatico all'avanguardia per dare l'assistenza necessaria per lo sviluppo di qualunque progetto.

bagno disabili sanitari new age specchio


Possiamo invitare i nostri lettori a fare visita alla vostra sede di Castiglione delle Stiviere?
Certamente, su appuntamento un nostro incaricato sarà a disposizione per mostrare il nostro showroom e per una visita guidata dei nostri stabilimenti, dove tutto, dalle lavorazioni meccaniche alla verniciatura finale, viene realizzato internamente.  Per poter acquistare il nostro prodotto abbiamo rivenditori distribuiti in tutta Italia.


Qui trovate la nostra recensione prodotto della soluzione vasca con sportello e vasca doccia con sportello con dettagli e specifiche.

Redazione