Menu

Tipografia

 

Maneggevole all’interno, ha un’elevazione di 30 cm, 4 sospensioni indipendenti e potenti motori che la rendono anche pratica ed efficiente esternamente
info
Arriva sul mercato italiano la nuova nata della casa svedese Permobil: la carrozzina elettrica F3 Corpus, distribuita da Disabili Abili. Vediamo insieme le caratteristiche di questo modello che ha nella compattezza e nei potenti motori i principali punti di forza.

Minimo ingombro massima manovrabilità – La caratteristica forse principale della Corpus F3 è la sua compattezza: si tratta infatti del modello più compatto tra le nuove carrozzine Permobil a trazione anteriore. Il suo minimo ingombro (la seduta è larga solo 61 cm) permette di superare quello che di solito è un punto debole delle carrozzine elettroniche: la loro scarsa manovrabilità. Questo modello invece, che presenta anche una base del telaio più bassa, con un centro di gravità riposizionato permette di gestirla in modo molto semplice.

Perfetta in esterno: zero vibrazioni – Oltre a risultare agilmente gestibile negli spazi interni, la carrozzina elettrica Corpus F3 dà il meglio di sé nell’esterno, grazie ai suoi potenti motori e ad un sistema di quattro sospensioni indipendenti, in grado di rendere la guida morbida e confortevole. A questo si aggiunge che il  centro di gravità ribassato migliora notevolmente la stabilità anche sulle rampe più ripide.
Il comfort di guida è favorito inoltre da un sistema di seduta che ammortizza gli scossoni dei terreni disconnessi. Spostarsi con una carrozzina elettronica  espone, appunto, a vibrazioni, e può mettere più a rischio la stabilità; per agire su questo fronte, la Permobil Corpus F3 monta il sistema di seduta Corpus, disegnato proprio per garantire un’ottima prestazione. carrozzina elettrica permobil f3 corpus disabili
Postura garantita – Il sistema di seduta Corpus contribuisce al comfort della guida sulla F3 Corpus anche sul fronte della postura. Un valore aggiunto di questo sistema di seduta è infatti lo schienale bio-meccanico che permette di risolvere il problema dello scivolamento sulla seduta favorendo il mantenimento della posizione corretta, affinchè il corpo si rilassi adeguatamente, senza assumere posizioni scomode, oltre che sconsigliabili. Inoltre lo chassis della F3 ed il sistema di seduta Corpus operano sinergicamente, permettendo di ridurre quasi a zero le vibrazioni durante la guida anche su superfici sconnesse, cosa che rende più facile azzerare o quasi gli spasmi; la riduzione di tali spasmi e la compensazione dei movimenti aiutano a risparmiare energie lasciando maggiori forze per affrontare la giornata.

30 cm di elevazione  - Nelle sue funzioni di bascula ed elevazione, la  carrozzina elettronica F3 Corpus mantiene grande stabilità: utilizzando 3 punti di contatto, e grazie ad un centro di gravità che si sposta centralmente, la F3 ha un’elevazione di 30 cm decisamente sicura e stabile.


Corpus F3 sinistraMa una carrozzina, più che raccontata, va provata! Se volete richiedere una prova gratuita, compilate il modulo che trovate nella nostra recensione tecnica della carrozzina elettronica F3 Corpus.

Per info:
Catalogo.disabiliabili.net

Potrebbe interessarti anche:
Carrozzina elettrica Permobil F5 Corpus a trazione anteriore, l'esperienza fa la differenza
Carrozzina elettronica Permobil X850

Redazione