Menu

Tipografia
Abbattuta un¹altra barriera : dal 17 settembre anche i ciechi e gli ipovedenti possono inviare messaggini con il cellulare. La Tim in collaborazione con l¹Unione Italiana Ciechi ha predisposto un nuovo servizio gratuito che permetterà ai non vedenti, di trasferire oralmente sulla tastiera del telefonino gli sms da inviare. L¹azienda di telefonia mobile ha infatti messo a punto una carta GSM, capace di trasformare il messaggio scritto in messaggio orale. Una volta attivata la carta , per inviare o ascoltare un sms, è sufficiente chiamare il numero 49600. La carta speciale è dotata di un particolare applicativo inserito all'interno del microchip. Ogni volta che si riceve un messaggio da
qualsiasi gestore mobile, la speciale carta opera una vera e propria traduzione dal testo alla voce ³text to speech². Una chiamata segnala la presenza di un nuovo messaggio e per ascoltarlo basta appunto comporre il 49600. Per inviare sms, bisogna comporre il 49600 e seguire le istruzioni
in voce della guida. Si puo¹ registrare un messaggio vocale di 15 secondi al massimo, e si possono inviare fino a 5 messaggi con una sola chiamata. Il servizio conserva anche la possibilità di inviare sms scritti, e in ogni caso viene assicurata la privacy di questa categoria di clienti. Il servizio è gratuito e gli sms avranno lo stesso costo di un normale messaggio, secondo il profilo tariffario del cliente. Anche l¹ascolto dei messaggi è gratuito. Un sistema nuovo dunque per far sentire maggiormente integrati nella vita sociale le persone che non vedono. Grazie all¹accordo tra Tim ed Unione Italiana Ciechi, le singole sezioni dell¹UIC, verranno incaricate della conservazione ed installazione delle SIM speciali e saranno tenute anche a soddisfare le richieste di tutti i ciechi e gli ipovedenti, soci e
non soci, residenti nel territorio di competenza. Tutti gli utenti Tim ciechi o ipovedenti che intendano usufruire del servizio, dovranno recarsi nella sezione provinciale UIC competente nel
territorio ove risiedono. Devono pero¹ prima accordarsi con la persona che la sezione ha incaricato di operare la sostituzione delle schede e di svolgere le pratiche necessarie per l¹attivazione del nuovo sistema di sms.

INFO

UNIONE ITALIANA CIECHI
Uff. Protocollo Via Borgognona ,38
00187 ROMA
archivio@uiciechi.it

Antonella Prigioni - antonella@disabiliforum.com