Menu

Tipografia

Decisione apparentemente controtendenza da parte di una Corte Federale negli Usa.

Nella "patria" dei diritti civili, è stata rigettata la denuncia presentata contro il sito "southwest.com" della compagnia aerea Southwest Airlines, che non prevede un accesso facilitato per i non vedenti. Il sito, ha dichiarato la Corte per bocca di Patricia Seitz, giudice del distretto federale della Florida meridionale, non è un "luogo di pubblica utilità" protetto dalla famosa legge "Americans with Disabilities Act", la Carta dei diritti dei disabili statunitensi.

La denuncia era stata avanzata da "Access Now", un'associazione no-profit che dà assistenza legale in Florida. Gli avvocati avevano affermato che anche i siti internet sono protetti dalla Carta, e che le aziende devono utilizzare le tecnologie più adatte, in questo caso che possano trasformare le parole scritte in audio da un apposito programma per PC. "Non accettiamo il verdetto", ha risposto il portavoce e vice-presidente dell'associazione, Phyllis Resnick, "e presenteremo appello".