Menu

Tipografia
REGOLE DI CIRCOLAZIONE DI CARROZZINE ELETTRICHE E SCOOTER PER DISABILI

SCOOTER ELETTRICO

CLASSIFICAZIONE DI AUSILIO MEDICO SECONDO IL CODICE DELLA STRADA

Relativamente all'articolo 46 del decreto legislativo n.285 del 1992 (Codice della Strada), modificato dalla legge 29 luglio 2010 n.120, che classifica come NON VEICOLI le macchine per uso di invalidi, rientranti tra gli ausili medici secondo le vigenti disposizioni comunitarie, anche se asservite da motore, va chiarito cosa si intende per ausili medici.

E’ necessario che la ditta costruttrice dichiari che il prodotto è costruito secondo le norme comunitarie vigenti. Nello specifico, le dichiarazioni del costruttore dovrebbero attestare che il mezzo è stato concepito per persone con difficoltà di deambulazione e persone con incapacità di deambulazione che fisicamente e mentalmente sono in grado di guidare un veicolo elettrico, e che lo stesso è stato prodotto in conformità alle norme europee (es. EN 12 184).  Meglio se il veicolo è stato sottoposto con successo a verifiche relative alla sua sicurezza secondo norme tedesche e internazionali.

Deve essere iscritto al Repertorio secondo quanto previsto da decreto del Ministro della Salute del 20 febbraio 2007 €˜Nuove modalità per gli adempimenti previsti dall'articolo 13 del decreto legislativo 24 febbraio 1997, n. 46‑¬ e successiva Ordinanza del 23 dicembre 2008 e la dichiarazione secondo cui il prodotto ha una sua iscrizione in qualità di  DM (Dispositivo Medico), su una tabella riepilogativa riportante Tipologia, Marca, Modello e Numero di iscrizione al Repertorio.

Vediamo quindi DOVE POSSONO CIRCOLARE CARROZZINE ELETTRICHE E SCOOTER PER DISABILI


Leggi anche le nostre recensioni di scooter per disabili e carrozzine elettriche

scooter 4ruote

Se stai cercando il mezzo che fa al caso tuo,  visita la pagina delle nostre recensioni di
- SCOOTER

- CARROZZINE ELETTRICHE DA ESTERNO


Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy