Menu

Tipografia
volo cardmultiserivceL'applicazione è in grado di comunicare subito il parcheggio 'illegittimo'

VOLOPark è un nuovo sistema di gestione elettronica della sosta e degli accessi nelle zone a traffico limitato, realizzato da Volo CardMultiservice per ATP su progetto del Comune di Sestri Levante, cofinanziato dalla Regione Liguria.
È un'applicazione molto avanzata per il rilascio ed il controllo dei diritti di accesso e sosta tramite ausilio di Tag Rfid anti-contraffazione, l'unica in Italia che si interfaccia con i parcometri di Parkeon per il rinnovo e il pagamento dei diritti di sosta e transito. Il sistema, grazie ai collegamenti in tempo reale, garantisce correttezza, sicurezza e risparmi di tempo, procedure e costi sia ai cittadini che alla Pubblica Amministrazione. VOLOPark è un sistema modulare e di grande versatilità con un alto grado di personalizzazione ed espandibilità , per assecondare ogni esigenza di gestione e controllo di sosta e accessi, quindi non solo per i disabili ma anche per esempio per sosta riservata ai residenti, attività commerciali e transiti temporanei).

L'applicazione, in collegamento con gli archivi informatici della Pubblica Amministrazione, acquisisce i dati relativi agli aventi diritto ai diversi contrassegni gestiti dal sistema. Al cittadino, previa verifica in tempo reale dei requisiti, viene rilasciato il relativo contrassegno adesivo (contenente un piccolo tag RFID) da applicare al parabrezza del veicolo. In questo modo l'addetto alla verifica sarà in grado, al momento del controllo, di verificare con un piccolo palmare sempre aggiornato la validità del contrassegno e, in caso negativo, rilasciare la contravvenzione.
Il cittadino, in alternativa allo sportello, può rinnovare la validità del contrassegno direttamente su uno dei parcometri predisposti, attivi 24 ore su 24. Il parcometro, collegandosi in tempo reale con il database dal sistema, verifica di requisiti, rilascia attestazione e aggiorna il contrassegno.

Al cittadino, in possesso dei necessario requisiti per ottenere il contrassegno per i diversamente abili, viene rilasciata una card elettronica personale che attiva un apposito "reader" da posizionare sul cruscotto o parabrezza del veicolo il quale è connesso con un sensore radio interrato presente nei parcheggi riservati ai disabili. In questo modo il sensore, all'atto del parcheggio, sarà in grado di segnalare in maniera automatica al Centro di Controllo, un eventuale occupazione abusiva.
In questo modo il Centro di Controllo sarà anche in grado di aggiornare lo stato dei parcheggi riservati, dati che saranno scaricabili da parte degli utenti, oltre che via internet, anche attraverso un telefono palmare.


INFO:

http://www.comune.sestri-levante.ge.it


IN DISABILI.COM:

MULTE MORALI PER TUTTI I PARCHEGGIATORI SELVAGGI

'VUOI IL MIO PARCHEGGIO? PRENDITI ANCHE L'HANDICAP!'

Alessandra Babetto