Menu

Tipografia
 taxi acquei
Presentato in Laguna il piano di adeguamento della città

"Nell'immaginario collettivo Venezia appare come una città inaccessibile per sua natura, ma questo non corrisponde assolutamente più al vero grazie al lavoro che il Comune di Venezia e i suoi tecnici hanno fatto per rendere la città accessibile a tutti" ha dichiarato l'assessore comunale ai Lavori pubblici di Venezia, Mara Rumiz, in occasione della presentazione del piano per ampliare al massimo l'accessibilità della città .

Da qualche giorno la città dispone di un servizio taxi acque rivolto alle persone disabili, in aggiunta al normale trasporto pubblico. Tale servizio sarà garantito da 5 imbarcazioni che forniranno un servizio 24 ore su 24. Per accedervi in attesa dell'attivazione di un numero unico sarà sufficiente chiamare il 041/2747332, cui risponderà la polizia municipale che smisterà la chiamata ai mezzi di turno.

Tutte le info sul servizio in questo video:

Il lavoro che ha portato alla realizzazione di questo servizio è iniziato nel 2000, quando vennero rilasciate cinque autorizzazioni per il trasporto disabili. All'epoca però mancava una normativa che fissasse i criteri di sicurezza per le imbarcazioni, le misure degli spazi, l'altezza della cabina, il sistema sollevatore, quindi i mezzi non erano in regola, perciò le imbarcazioni hanno dovuto essere costruite ex novo.

È stato realizzato, inoltre, il prototipo di una rampa a gradino agevolato da applicare ai ponti.
Saranno invece disinstallati i nove servoscala esistenti in città , in quanto non idonei al clima di Venezia e troppo complicati nel funzionamento. Però, per fare in modo che vi sia un servoscala in grado di funzionare, sarà indetto una sorta di bando per la progettazione di un meccanismo traslatore idoneo.

Infine, per quanto riguarda gli interventi di viabilità pedonale, è stato predisposto il prototipo di una rampa a gradino agevolato, testato da persone con disabilità e da esperti del settore e condiviso dalla Sovrintendenza. La rampa potrà essere collocata con minor impatto ambientale e costituirà una soluzione alternativa e innovativa per il superamento di alcuni ponti strategici per l'accessibilità cittadina.


INFO:

http://www.comune.venezia.it

IN DISABILI.COM:

IL NOSTRO SPECIALE TRASPORTO DISABILI

OSCAR PISTORIUS E ALEX ZANARDI ALLA VENICEMARATHON

LA MOSTRA DEL CINEMA A VENEZIA "SI MOSTRA" ACCESSIBILE

Alessandra Babetto