Menu

Tipografia

Dopo il grande appuntamento del Meeting regionale di Montegrotto dello scorso giugno, riprendono le iniziative del calendario della Regione Veneto "Anno europeo delle persone con disabilità": un intero anno dedicato alla promozione dei diritti e delle opportunità delle persone con disabilità per una nuova cultura della disabilità e della non discriminazione sociale.

"L'accessibilità nei percorsi pubblici in città" è il tema del seminario di sabato 27 settembre all'Hotel Laguna Palace di Mestre (VE): la prima importante occasione a livello nazionale di aggiornamento e dibattito sull'argomento e di confronto sulle esperienze di Italia, Francia e Germania riguardo all'uso e all'efficacia di segnalazioni tattili sul piano del calpestio, in particolar modo per le persone con disabilità visive e sensoriali.
Spesso la normativa italiana in materia di accessibilità e abbattimento di barriere architettoniche non risulta facilmente applicabile e lascia spazio a interpretazioni e valutazioni diverse.
"La giornata di studi - spiega Antonio De Poli, Assessore Regionale alle Politiche Sociali, Volontariato e Non Profit - intende favorire e semplificare il lavoro di amministratori, tecnici e funzionari nella progettazione e realizzazione di percorsi pubblici accessibili anche alle persone con disabilità, nel rispetto della dignità e dei diritti di tutti".


Programma:
Alle ore 9.00 saluto delle autorità: Paolo Costa, sindaco di Venezia; Luigino Busatto, presidente della Provincia di Venezia, Alberto Nuvolari, presidente del Corecom e presentazione di Antonio De Poli, Assessore Regionale alle Politiche Sociali, Volontariato e Non Profit della Regione Veneto.
Alle ore 9.30 iniziano gli interventi di Piera Nobili, presidente del Cerpa; Mariano Carraro, dirigente regionale della direzione Lavori pubblici; Mauro Bellamoli, dirigente regionale della direzione Servizi sociali; Enzo Tioli, vicepresidente Uic (Unione Italiana Ciechi); Philippe Aymond, istruttore di orientamento e mobilità, direttore del centro Apam di Parigi; Dorothee Lemke, istruttrice di orientamento e mobilità, delegata per l'ambiente dell'istituto tedesco per gli studi dei cechi di Marburg (Germania); Stefan Von Prondzinski del Cerpa.
Nel pomeriggio, alle ore 14.30, è previsto l'intervento di Antonio Lauria del Dipartimento di Tecnologia dell'Architettura e Design dell'Università di Firenze, che parlerà della segnaletica sul piano di calpestio per le persone non vedenti e dei primi risultati di una ricerca sperimentale applicata in Italia.
A seguire Isabella Tiziana Steffan, presidente Iidd, presenterà lo studio sperimentale per il Comune di Milano; Lucia Baracco, responsabile del Progetto Lettura Agevolata del Comune di Venezia, propone alcune riflessioni su Venezia e i disabili visivi.
Infine, l'architetto Tommaso Empler parlerà di "Una città accessibile ai disabili visivi".

 

Come raggiungere l'Hotel
Laguna Palace & Laguna Suites
viale Ancona 2
30172 Venezia Mestre
Tel. +39 041 8296111
Fax +39 041 8296112
Sito web
www.lagunapalace.com/site/Welcome/HomePage.asp