Menu

Tipografia

La ditta Guidosimplex di Roma, tra le maggiori ditte produttrici di adattamenti alla guida per disabili, ha immesso nel mercato un nuovo dispositivo di gestione dello sterzo. 
Il suo nome tecnico è DGS01, e consente a chi possiede una capacità residua motoria molto limitata di guidare con semplicità e leggerezza.
Si presenta come un dispositivo con impugnatura a joystick che per le sue caratteristiche di multi funzionalità può essere trasformato in misteering (un volantino sotto lo sterzo, ndr) o bikesteering (sterzo tipo bicicletta, ndr).
Abbinato ai dispositivi elettro idraulici dell'acceleratore e freno risulta semplice da usare ed estremamente personalizzabile in funzione delle caratteristiche e preferenze del guidatore.
E' munito inoltre di un doppio circuito per garantire la sicurezza.
L'eventuale malfunzionamento di uno dei circuiti viene segnalato da un avvisatore acustico e da uno visivo.
E' possibile inoltre tramite un computer dedicato variare la sensibilità in funzione della velocità dell'autoveicolo (garantendo così una guida ottimale sia in manovra che in corsa). L'azionamento dei servizi (luci, frecce, tergi cristalli clacson  ecc. ecc.) può essere effettuato tramite un telecomando ad infrarossi o in alternativa da un sistema vocale.
 
Il tutto è reversibile per dare la possibilità di guida anche da un "normodotato",  gli adattamenti risultano essere poco invasivi e non vanno a modificare parti essenziali del veicolo.

Le patologie che godranno maggiormente di questo dispositivo sono distrofia muscolare e  tetraplegia.

All'interno del progetto "Total Drive" è prevista la guida direttamente in carrozzina, per permettere la massima autonomia.

Per l'accesso al posto guida viene utilizzato un sollevatore elettroidraulico a doppia colonna posizionato nella porta laterale o nella porta posteriore e azionabile attraverso un telecomando a raggi infrarossi.
Il conducente con la propria carrozzina raggiunge facilmente il posto di guida dove la carrozzina tramite un dispositivo automatico di blocco (in regola con quanto previsto dall'attuale direttiva emanata dal Ministero dei trasporti) ne vincola la posizione e ne garantisce la sicurezza.
Nel caso in cui la carrozzina personale dell'utente non risultasse idonea, la Guidosimplex è in grado di fornirne una perfettamente in regola.

Particolarmente importante è che tutti i dispositivi sono APPROVATI DAL MINISTERO DEI TRASPORTI e quindi omologabili in qualsiasi Motorizzazione periferica.

Tali allestimenti sono già disponibili su Mercedes Viano.

Per maggiori e/o dettagliate informazioni:

www.guidosimplex.it
e mail infoclient@guidosimplex.it

A questo indirizzo è scaricabile un video che illustra l'utilizzo del prodotto

Telefono 06/6152801

[Valter Nicoletti]