Menu

Tipografia

L'appuntamento è di fronte alla Basilica del Santo, a due passi dal Prato della Valle di Padova.
Lei è lì ad attenderci più ammiccante che mai... A cosa pensate?
Stiamo parlando della Grande Punto. E' davvero tosta sotto ogni punto di vista. Ci facciamo consegnare le chiavi e via...

Vista la giornata festiva e solare, decidiamo di andare a Treviso, passando per la città di Noale, provincia di Venezia.
Questo percorso ci permetterà di passare per i paesi tipici del nord-est, dove l'area industriale si fonde assieme a quella urbana e alla pochissima campagna presente in questo territorio, che di fatto diviene poi un lungo e unico paesaggio fatto di qualche campo agricolo residuo, una moltitudine infinita di piccoli e grandi capannoni industriali, spesso con annessa villetta. E' qui, dove l'opulento e operoso nord-est sembra quasi per magia conglobare il tutto in un mostruoso corpo unico. Tale da divenire vittima e carnefice di sé stesso.

L'auto si fa guidare che è un piacere. Il confort di viaggio è sicuramente paragonabile alle auto di categoria superiore. E "brava" la Fiat, con il lancio di questa vettura così completa ed interessante sembra proprio voler affermare la sua supremazia, sul suo segmento di riferimento.


vista di lato

Ben accessoriata, per la sua categoria. Gli interni di buona fattura, il cambio automatico e sequenziale davvero niente male.
Il motore pronto, e con una buona ripresa non ha davvero nulla da invidiare ad uno a benzina, anzi. E cosa da non sottovalutare davvero parsimoniosa, in media con un litro di gasolio abbiamo percorso 22 km. E non ho un piede proprio leggero sull'acceleratore... (In questo caso, bisogna ammettere per dovere di cronaca, una mano visto che ho utilizzato l'acceleratore manuale...).

Il modello provato per voi è un cinque porte.
Per chi usa la carrozzina si consiglia sempre la versione a tre porte. L'abitacolo è ampio e spazioso, e inserirvi la carrozzina è davvero facile. L'altezza del sedile guida da terra è tale da rendere il trasferimento carrozzina vettura sicuramente semplice.

A provarla si spiega subito il grande successo che questo modello ha avuto, non solo in Italia (dove gioca in casa), ma in tutta Europa.

Adattamenti alla guida disabili: acceleratore a cerchiello posto sotto al volante mod. 906 GVI interfaccia che permette di agire direttamente sulla centralina del pedale acceleratore riducendo al minimo l'usura.


freno di servizio

Freno di servizio a pavimento 907/P della ditta produttrice di adattamenti alla guida Guidosimplex.


ribaltina di servizio

Ribaltina per agevolare trasferimento carrozzina sedile mod. Seg-01 della ditta Tecnodrive


Queste le caratteristiche tecniche della vettura provata.:
Disposizione e n. cilindri L 4,
Cilindrata
Alimentazione Diesel,
Trazione anteriore,
Cambio Automatico Sequenziale,
Dimensioni : lunghezza 4,03 m; larghezza 1,69 m; altezza 1,49 m
Passo 2,51 m
Velocità Max (km/h)
Accelerazione 0-100 Km/h (s) 11,9
Consumo Urbano extra urbano misto (l/100 km) 5,9; 3,9; 4,6
Volume Bagagliaio 275-1.100 dc min/max
Passo 251 cm
Capacità serbatoio 45 litri

INFO:

Il sito del programma Autonomy Fiat

Guidosimplex
Via Del Podere San Giusto n. 29 00166 ROMA
Tel 06/6152801 - Fax 06/61528036

Tecnodrive
Via Del Podere San Giusto n. 100166 ROMA
Tel. 06/61528034 - Fax 06/6245130


[Valter Nicoletti]