Menu

Tipografia

LINK DI APPROFONDIMENTO
Dsabili.com:logo speciale referendum

La battaglia fra i sostenitori del sì e quelli del no si combatte, oltre che in radio, giornali e tv, anche sul web. I due schieramenti hanno accompagnato la proliferazione di siti e blog sul tema.
Quasi tutti i siti mettono a disposizione moduli per l'invio multiplo di email e cartolinea tema e offrono tutto l'occorente (immagine, logo, testi) per la creazione di cartoline virtuali da inserire nei propri siti o diari virtuali.

Il sito ufficiale dei promotori del sì è Comitatoreferendum.it
Troverete le notizie dell'ultima ora e un ricca agenda di appuntamenti. In home page saltano all'occhio molti volti noti che voteranno sì: da Sabrina Ferilli ad Andrea De Carlo, da Monica Bellucci a Renato Dulbecco.

4si.it è invece il sito della community radicale. Chiunque vi può lasciare un messaggio di sostegno che viene contemporaneamente pubblicato sul sito e su decine di altri indirizzi. Ogni utente inoltre può aprire un proprio blog. Molto ricchi i contenuti: testimonianze, video di programmi tv e dibattiti sul tema, una rassegna stampa aggiornata. Da segnalare anche un motore di ricerca che permette di monitorare in tempo reale il dibattito sui referendum in corso sui blog.
Grazieallavita.org è un sito che si rivolge all'elettorato cattolico, importante ago della bilancia per il risultato della consultazione popolare. Questo sito cerca di convincere i cattolici a non astenersi e a votare sì. Come? Proponendo citazioni bibliche con esempi di coppie in cui il desiderio di maternità / paternità è talmente forte da ricorrere a tutte le strade, naturali e soprannaturali.
Comitatoscienzaevita.it è invece il portavoce più importante di chi è contrario alla consultazione. E' il portale del gruppo di 120 saggi voluto dal presidente dei Vescovi Italiani, Camillo Ruini. Obiettivo: informare e coinvolgere.
Nell'elenco degli aderenti al comitato ci sono professori e politici ma nessuna star della tv.
C’è perfino una sezione €˜militanza‑¬ dov’è possibile scaricare banner e opuscoli ma anche ordinare un’intera mostra con 26 pannelli a carattere divulgativo. Il sito si è fatto promotore di una e-campagna con tanto di logo: «Vi invitiamo ad ospitarlo nel vostro sito internet ed a segnalarci la vostra adesione» si legge.
Allineati sulle posizioni di questo sito sono:
Referendumfecondazione.it
Impegnoreferendum.it (che fa capo al quotidiano Avvenire), Nonsivota.splinder.com


Potete trovare approfondimenti anche sul sito del Governo italiano.


Torna al Menù dello Speciale referendum Fecondazione Assistita e libertà di ricerca