Menu

Tipografia

QUESITO 1 (scheda celeste)
Disabili.com:logo speciale referendum

RICERCA CLINICA E SPERIMENTAZIONE SUGLI EMBRIONI

Volete voi che sia abrogata la legge 19 febbraio 2004, n. 40, avente ad oggetto €˜Norme in materia di procreazione medicalmente assistita‑¬, limitatamente alle seguenti parti:
Articolo 12, comma 7, limitatamente alle parole: €˜discendente da un’unica cellula di partenza, eventualmente‑¬;
Articolo 13, comma 2, limitatamente alle parole: €˜ad essa collegate volte alla tutela della salute e allo sviluppo dell’embrione stesso, e qualora non siano disponibili metodologie alternative‑¬;
Articolo 13, comma 3, lettera c), limitatamente alle parole: €˜di clonazione mediante trasferimento di nucleo o‑¬;
Articolo 14, comma 1, limitatamente alle parole: €˜la crioconservazione e‑¬?

I temi del dibattito sono principalmente la modalità di ricerca, e il congelamento degli embrioni cosiddetta "clonazione terapeutica", vietati dal testo della legge 40.
Il testo approvato, infatti, vieta la crioconservazione e la soppressione degli embrioni.
E' permesso il congelamento per garantire il trasferimento dell'utero solo in caso di gravi problemi di salute della donna

  • SI
    Se ritenete che vietare la crioconservazione degli embrioni metta a serio rischio la salute della donna e fermi la ricerca scientifica sulla cellule staminali
    Se bocciate qualsiasi forma di clonazione ma ammette la sperimentazione sull'embrione con finalità diagnostiche. In particolare con gli embrioni congelati si può fare ricerca sulle cellule staminali.
  • NO
    Se ritenete che nelle cellule degli embrioni ci sia l'origine della vita e dunque è un delitto utilizzarli per la ricerca o distruggerli. Dopo 5 anni però gli embrioni non sono più impiantabili.
    No se siete contro ogni tipo di clonazione,anche animale. E se ritenete che non debbano essere effetuate sperimentazioni sugli embrioni: non si può manipolare l'origine della vita.

Torna al Menù dello Speciale referendum Fecondazione Assistita e libertà di ricerca

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->