Menu

Tipografia

COSA SUCCEDE ALL'ESTERO?
Disabili.com:logo speciale referendum

AUSTRIA: è ammessa sia la fecondazione artificiale tra coppie sposate o conviventi sia quella eterologa, ma non per le donne sole. E' possibile anche accedere ai dati del donatore. Non sono consentiti l'inseminazione post mortem e l'utero in affitto.

FRANCIA: la legge del 1994 stabilisce che solo le coppie sposate o conviventi da almeno due anni possono accedere all'inseminazione artificiale. I componenti la coppia inoltre devono essere entrambi in vita. E' ammessa l'inseminazione artificale con donatore solo quando la procreazione assistita all'interno della coppia non abbia avuto successo. No all'utero in affitto.

GERMANIA: la legge del 1990 ammette l'inseminazione omologa e eterologa solo per le coppie sposate. La fecondazione in vitro è ammessa solo se omologa. E' inoltre vietato trasferire nel corpo di una donna più di tre embrioni per un ciclo di inseminazione. Non sono ammessi l'inseminazione post mortem e l'utero in affitto.

GRAN BRETAGNA: la legge del 1990 consente sia l'inseminazione omologa che eterologa a coppie sposate o conviventi. Possono accedere all'inseminazione anche donne single. E' ammesso l'utero in affitto, purché non ci sia passaggio di denaro. Sì anche ad inseminazione post-mortem.

NORVEGIA: possono accedere all'inseminazione artificiale solo le coppie sposate o conviventi in maniera stabile. L'inseminazione eterologa è ammessa solo quando il marito o il convivente della donna sia sterile o se si è in presenza di una malattia ereditaria.

SPAGNA: l'accesso all'inseminazione artificiale, sia omologa che eterologa, è consentita alle coppie sposate e ai conviventi purché vi acconsentano in modo libero e cosciente.

SVEZIA: è ammessa l'inseminazione omologa e eterologa per le coppie sposate o conviventi. Non è ammessa per la donna sola. La fecondazione in vitro è ammessa solo con il seme della coppia, che deve essere sposata o convivente. No all'utero in affitto.

STATI UNITI: La normativa cambia da Stato a Stato, con differenze anche significative. Generalmente è ammessa sia l' inseminazione omologa che eterologa. In alcuni Stati, come per esempio la California, è ammesso l'utero in affitto.


Torna al Menù dello Speciale referendum Fecondazione Assistita e libertà di ricerca

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->