Menu

Tipografia

CELLULE STAMINALI
cellule staminali: approfondimento
RICERCA E PROBLEMI ETICI

In Italia la ricerca sulle cellule staminali è considerata una questione estremamente spinosa. Questo principalmente perché la tipologia di cellule più adatte alla ricerca è quella EMBRIONALE.

Le cellule staminali embrionali, proprio perché provenienti da un organismo umano in fase di sviluppo, sono le più adatte alla ricerca scientifica, quelle con maggiore possibilità di plasticità e di reattività .
Da dove arriva la maggiore fonte di cellule staminali quindi? Dagli embrioni umani. Più precisamente dagli embrioni creati in laboratorio, proprio come quelli per la procreazione assistita.
La fecondazione assistita è già di per sé oggetto di dibattito bioetico in Italia, e non ci sembra questo il luogo per approfondire (per chi fosse interessato si può cominciare da qui).
Ricordiamo soltanto che in Italia vige il divieto di crioconservazione degli embrioni (Legge 404/2004) e il divieto di ricerca sugli embrioni che vengono scartati al momento dell’impianto.

Abbandonata questa strada si è passati alla ricerca sulle staminali ottenute dal cordone ombelicale. A tal proposito potete consultare le Disposizioni Ministeriali in materia di conservazione di cellule staminali da cordone ombelicali, secondo le quali la conservazione del sangue da cordone ombelicale rappresenta un interesse primario per il Servizio Sanitario Nazionale.

Torna alla HOME dello Speciale

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->