Menu

Tipografia
ASSISTENZA DOMICILIARE
A cura di Gabriella Fogli

topolino infermiere
QUALI SONO I MIEI DIRITTI RISPETTO ALLE CURE DOMICILIARI?

Il Servizio Sanitario Nazionale garantisce il diritto alle cure domiciliari a tutte le persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità tali da privarle del diritto alla salute inteso come €˜stato di completo benessere fisico, mentale, sociale e non semplicemente assenza dello stato di malattia o infermità ‑¬.
 
Le condizioni che possono e determinano uno stato di non-salute sono riconducibili a fattori diversi (ambientali, fisici e psichici) ed è a queste condizioni di non-salute che il sistema di cure domiciliari guarda.
A titolo puramente esemplificativo si riportano alcune condizioni che possono determinare l’ingresso al sistema delle cure domiciliari:

* malattie in fase terminale
* patologie vascolari acute
* esiti derivanti da fratture gravi
* patologie croniche in fase di riacutizzazione
* dimissione protetta da struttura ospedaliera
* impossibilità di deambulazione
* insufficienza cardiaca
* insufficienza respiratoria con grave limitazione funzionale
* arteriopatie generanti gravi limitazioni
* cerebropatie
* paraplegie e tetraplegie


La normativa italiana

Nell’ultimo ventennio gli organi di legislazione italiana hanno dato forte impulso alla normativa in tema di cure domiciliari. L’esigenza era quella di dare nuovo assetto alle norme preesistenti e regolare questioni non ancora affrontate.
Prima della riorganizzazione del sistema di cure domiciliari, i soggetti destinatari delle normative erano sostanzialmente invalidi ed anziani. Nelle nuove normative è stato dato il giusto rilievo ad altre categorie bisognose come, come i malati di AIDS e i malati in fase terminale. È stato inoltre disciplinato il processo di fruizione ed erogazione delle cure domiciliari e stabiliti i punti chiave del servizio. Parallelamente al rassetto a livello nazionale, anche le Regioni hanno emanato regolamenti volti a snellire i procedimenti relativi alle cure domiciliari e a creare una rete di assistenza fitta e continuativa con il sistema nazionale.

Le normative fondamentali, dal 1990 ad oggi:

- DDL: "Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alle terapie del dolore". Atto Senato n. 1771 (XVI Legislatura), approvato dalla Camera dei Deputati il 16 settembre 2009 [16/08/2009]

- ORDINANZA del 16 giugno 2009 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali "Iscrizione temporanea di alcune composizioni medicinali nella tabella II sezione D allegata al Testo Unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope e di prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza" [16/06/2009]

- ACCORDO Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale , approvato il 27 maggio 2009[2009]

- ACCORDO Stato-Regioni sugli obiettivi prioritari del PSN per l'anno 2009 , in particolare obiettivi 1 (cure primarie),(non autosufficienza), 3 (percorsi assistenziali per pazienti in stato vegetativo e di minima coscienza-anche domiciliarità ) e 4 (cure palliative e terapia del dolore). Rep. Atti n. 57/CSR [25/03/2009]

- DECRETO17 Dicembre 2008:Istituzione del sistema informativo per il monitoraggio dell'assistenza domiciliare[17/12/2008]
 
- DPCM 23/4/2008 Nuovi LEA: Revisione straordinaria dei Livelli essenziali di assistenza che ridefinisce il "paniere" dei servizi e delle prestazioni offerte dal Ssn a tutti i cittadini [23/04/2008]

- DOCUMENTO tecnico sulle cure palliative pediatriche, approvato dalla Conferenza Stato-Regioni il 20 marzo 2008 [20/03/2008]

- ACCORDO Stato-Regioni del 1 agosto 2007 Obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale per l'anno 2007, in particolare: linea progettuale 1 "Cure primarie" [01/08/2007]

- ACCORDO della Conferenza Stato-Regioni in materia di cure palliative pediatriche . Rep. Atti n. 138/CSR del 27 giugno 2007 [27/06/2007]

- Definizione degli Standard per le Cure Palliative: Definizione degli standard relativi all'assistenza ai malati terminaliin trattamento palliativo in attuazione dell'Art. 1, comma 169 della L. 30/12/2004, n° 311 [22/02/2007]

- PSN 2006-2008: PIANO SANITARIO NAZIONALE 2006-2008

- Assistenza territoriale domiciliare e interventi ospedalieri a domicilio: Nuova caratterizzazione dell’assistenza territoriale domiciliare e degli interventi ospedalieri a domicilio [18/10/2006]

- PSN 2003-2005: Piano Sanitario Nazionale 2003 - 2005
   
- MATTONE 13: Assistenza primaria e prestazioni domiciliari [10/12/2003]

- ACCORDO tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano sul documenti recante: "Indicatori per la verifica dei risultati ottenuti dalla rete di assistenza ai pazienti terminali e per la valutazione delle prestazioni erogate". Repertorio Atti n. 1665 [2003]

- DECRETO istitutivo del Comitato Ospedalizzazione Domiciliare: Istituzione, descrizione e regolamentazione del Comitato sulla Ospedalizzazione Domiciliare [12/04/2002]

- DOCUMENTO conclusivo del Comitato Ospedalizzazione Domiciliare : "Caratterizzazione dei Servizi di Cure Domiciliari" [Roma 30/09/2002]

- Vecchi LEA - DPCM 29-11-2001: Definizione livelli essenziali di assistenza [29/11/2001]

- PSN 2001-2003: Piano Sanitario Nazionale 2001-2003: dalla sanità alla salute [2001]

- LEGGE 8 febbraio 2001, n. 12 "Norme per agevolare l'impiego dei farmaci analgesici oppiacei nella terapia del dolore" [08/02/2001]

- D.P.C.M. 14 febbraio 2001 "Atto di indirizzo e coordinamento in materia di prestazioni socio-sanitarie" [14/02/2001]

- ACCORDO tra il Ministro della sanità e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano sulle linee-guida concernenti la prevenzione, la diagnosi e l'assistenza in oncologia [08/03/2001]

- ACCORDO del 24 maggio 2001 tra Ministero della Sanità , le regioni e le province autonome sul documento di linee guida inerente il progetto "Ospedale senza dolore" [24/05/2001]

- LEGGE 16 novembre 2001, n. 405 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 settembre 2001, n. 347, recante interventi urgenti in materia di spesa sanitaria" [16/11/2001]

- LEGGE 8 novembre 2000 n.328: Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali [08/11/2000]

- DECRETO 20 gennaio 2000: Atto di indirizzo e coordinamento recante requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi per i centri residenziali di cure palliative [20/01/2000]

- DPR 2000MMG: Accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici di Medicina Generale [04/05/2000]

- DECRETOministro sanità 28 settembre 1999: Programma nazionale per la realizzazione di strutture per le cure palliative [28/09/1999]

- DLGS 229 99: Norme per la razionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale [19/06/1999]

- DECRETO 28 dicembre 1998 n.450: Testo coordinato del DL 28 dicembre 1998, n.450, coordinato con la legge di conversione 26 febbraio 1999, n. 39, recante: "Disposizioni per assicurare interventi urgenti di attuazione del Piano sanitario nazionale 1998-2000" [28/12/1998]

- PSN 1998-2000:Piano Sanitario Nazionale 1998-2000: un patto di solidarietà per la salute
   
- LEGGE 23-12-1996, n. 662 Misure di razionalizzazione della finanza pubblica. Art. 1. - (Misure in materia di sanità , pubblico impiego, istruzione, finanza regionale e locale, previdenza e assistenza [23/12/1996]

- PSN94-96: PIANO SANITARIO NAZIONALE: Decreto del Presidente della Repubblica 1° marzo 1994. "Approvazione del Piano sanitario nazionale per il triennio 1994-1996" [23/07/1994]

- PRPGETTO obiettivo anziani: Prendersi cura degli anziani alla luce del progetto - obiettivo "Tutela della salute degli anziani" [24/03/1992]

- ALLEGATO progetto tutela anziani 92: Progetto obiettivo: tutella della salute degli anziani [24/03/1992]

- Decreto Legislativo 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni "Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'art. 1 legge 23 ottobre 1992 n. 421" Estratto artt. 3-quater, 3-quinquies, 3- sexies, 3-septies, 3-octies [30/12/1992]

- LEGGE 5 giugno 1990 n135 Lotta contro l'AIDS: Programma di interventi urgenti per la prevenzione e la lotta contro l'AIDS [05/06/1990]

Torna alla Home di ASSISTENZA DOMICILIARE

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->