Menu

Tipografia

Riceviamo e pubblichiamo:

Cgil, Cisl, Uil di Cagliari ed i lavoratori riuniti in assemblea denunciano questa scandalosa situazione ed affermano che ciò rappresenta solo la punta di un iceberg se si considera che:

  • La media dei ricoverati è 40 a fronte, invece, di quella prevista dalla norma pari a 28;
  • Il  tipo di utente,da terapia intensiva, semi intensiva e non autosufficiente;
  • La mancanza di organizzazione che determina carichi di lavoro inaccettabili, che si ripercuotono sui pochi infermieri, aumentando, vertiginosamente, la percentuale di infortuni;
  • La perdita di professionalità nelle funzioni quotidiane, in quanto si rincorre l'emergenza; ed impossibilità , a causa della carenza di personale, a frequentare corsi di aggiornamento;
  • La perdita di dignità per non poter assicurare un servizio efficiente, o almeno accettabile, agli utenti.

A conferma di ciò si sottolinea la "fuga" dei lavoratori dalla clinica neurologica e l'incremento delle domande di trasferimento.

I responsabili di questa situazione sappiano che Cgil Cisl e Uil tuteleranno i lavoratori in tutte le sedi qualora, a seguito delle rivendicazioni dei diritti, vengano messe in atto azioni atte a ledere ulteriormente tali diritti.

Fp, Cgil, Fps, Cisl e Uil Fpl dubitano che i molteplici ricoveri abbiano sempre carattere di urgenza e temono, invece, che la clinica neurologica venga utilizzata come un luogo nel quale depositare l'anziano o aggirare le liste d'attesa per l'esecuzione degli esami specialistici, scaricando così sulla Sanità pubblica gli alti costi sia della degenza inopportuna che degli esami strumentali.

Per questi motivi le scriventi OO.SS. chiedono al Direttore Generale della ASL 8 un'indagine amministrativa tendente a far luce sulle modalità di ricovero e, se i nostri dubbi si rivelassero infondati, di accreditare la clinica neurologica come reparto d'emergenza.

Per Info
fpcgil.cagliari@tiscali.it

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->