Menu

Tipografia

"Un modello assistenziale basato su un servizio sanitario costruito a misura della persona disabile, nella speranza reale di migliorare la qualità della vita dei pazienti e delle loro famiglie".
E' quanto auspica la Uildm di Ancona, a commento del nuovo impulso dato nella regione Marche al Centro per le Malattie Neuromuscolari di Ancona, la cui attività, a lungo vagheggiata, era rimasta in sospeso dopo la prima inaugurazione, che risale ad alcuni anni fa.

Il Centro per le Malattie Neuromuscolari nascerà nei prossimi mesi presso l’Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti” di Ancona. Realizzato all’interno della Clinica Neurologica dell’Ospedale, il Centro avrà un proprio ambulatorio che si occuperà dei pazienti con malattie neuromuscolari sia in regime di day hospital che di ricovero, eventualmente appoggiandosi alla stessa Clinica.

Ancona ha anche un altro motivo, collegato a questo, per festeggiare, ed è l'istituzione della fondazione "Dante Paladini", in memoria del neurologo prematuramente scomparso nel settembre 2004.
Soci costitutivi della Fondazione - di partecipazione - sono la Famiglia Paladini, gli “Ospedali Riuniti” di Ancona e la Fondazione Serena, che invece gestisce Nemo, il primo Centro Clinico - con sede a Milano - che si occupa esclusivamente di malattie neuromuscolari. Ancha Serena, infatti, ha ritenuto importante dare il proprio impulso all’iniziativa, anche alla luce del fatto che il Centro marchigiano sarà il primo a riprodurre l’esempio di Nemo, fino ad oggi unico in Italia.

Nelle Marche si stima siano circa 900 le persone affette da patologie neuromuscolari di origine genetica, tra cui le distrofie muscolari e le amiotrofie spinali (SMA). 400, invece, coloro che soffrono di forme croniche delle stesse, quali le miopatie infiammatorie, o di sclerosi laterale amiotrofica (SLA).

INFO:

Sezione Uildm di Ancona 
Via Bufalini, 3
60023 Collemarino (Ancona)
tel. 071 9173438
fax 071 912422
uildman@uildmancona.it

Il sito dell'Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti”

Il sito del Centro clinico Nemo di Milano


[Redazione]

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->