Menu

Tipografia

In ospedale si va perchè bisogna. Fondamentale diventa quindi per i pazienti, che la loro permanenza forzata sia la più tollerabile possibile.Strutture ospedaliere ed istituzioni stanno lavorando perchè le persone ammalate stiano meglio in ospedale. "Star bene in ospedale: esperienze ed idee per star meglio in ospedale" è il titolo del III Convegno Nazionale sul tema , organizzato nell'ambito di Exposanità.

Una due giorni intensa di interventi e racconti  di esperienze raggiunte in Italia.
I lavori si concludono sabato 25 maggio con l'assegnazione del PREMIO CINQUE STELLE, un riconoscimento istituito proprio per valorizzare alcuni progetti di miglioramento della qualità di vita nelle strutture sanitarie.

Dieci i progetti finalisti, tre le categorie a cui saranno assegnati i premi. C'è la categoria miglior progetto di miglioramento della qualità "realizzato", la categoria miglior progetto di miglioramento della qualità "ideato" ed infine ci sarà il premio speciale della giuria internazionale "miglior perfomance nella comunicazione e promozione dell'immagine dell'azienda". Si tratta forse del più importante premio italiano per la qualità di un progetto.

Tra i finalisti va segnalato il progetto dell'azienda ospedaliera pediatrica di Firenze che con i personaggi Bruno e Giovanni hanno ideato la prima trasmissione radiofonica per bimbi prodotta in un ospedale. "La presa della pastiglia" è il titolo della trasmissione che aiuta i piccoli a farsi coraggio e a non temere aghi e siringhe. Il bambino riceve infatti anche il diploma di coraggio. Bruno è un bambino di carta scatenato ma in fondo buono e ragionevole , che fa compagnia ai piccoli amici in carne ed ossa, Giovanni lo Zozzo è invece il maialino invisibile amico inseparabile di Bruno. All'interno dell'ospedale c'è una ludoteca dove i bambini possono giocare allegramente e divertirsi anche se sono sottoposti a cure.

Altro interessante progetto in gara è quello dell'azienda ospedaliera di Ferrara in collaborazione con l'Assessorato alla Sanità . Il progetto riguarda la semplificazione dell'accesso alle strututre ambulatoriali ed ospedaliere, e lo snellimento burocratico per il apziente che presenta problematiche cliniche , sufficinetemente complesse , da meritare la gestione specialistica in tempi brevi con la relativa presa in carcio, enza optare verso altre modalità assistenziali di ricovero.Un progetto che ha fatto riscontrare oltre alla soddisfazione del cittadino anche un oggettivo miglioramento della Qualità della Pratica clinica con conseguenti comportamenti assitenziali controllati e l'elaborazione di Percorsi Clinici Appropriati.

Info

OSPEDALE PEDIATRICO DI FIRENZE
sito web www.meyer.it

AZIENDA OSPEDALIERA FERRARA
sito webwww.ospfe.it/index2b.html

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->