Menu

Tipografia

il logo della fondazione don gnocchiE’ l’ultimo studio finanziato a cura della Fondazione Don Gnocchi di Milano

L’autismo è considerato dalla comunità scientifica internazionale un disturbo che interessa la funzione cerebrale, per il quale la persona che ne è affetta mostra una marcata diminuzione dell’integrazione sociale e della comunicazione. L’autismo, o disturbo autistico, fa parte dei cosiddetti Disordini generalizzati dello sviluppo, e viene diagnosticato in base alla presenza di un certo numero di indicatori comportamentali.

Non è stata mai individuata una causa specifica per l’autismo, ma gli studi dimostrano che una componente genetica esiste. Nel 60% dei casi di gemelli omozigoti infatti risultano entrambi affetti da disturbo.
La multifattorialità della causa scatenante è comunque indubbia, e proprio per questo si parla di endofenotipo autistico, termine volto ad indicare una complessa rete di sintomi comportamentali correlati a parametri biologici e genetici. Uno dei più interessanti fenomeni svelati recentemente in questo ambito di ricerca è che tale endofenotipo è osservabile anche nei fratelli non autistici di bambini affetti dalla patologia.

Il sistema immunitario dei fratelli €˜sani‑¬ di pazienti autistici (così si esprime la Fondazione Don gnocchi) è immaturo e notevolmente meno efficace di ciò che si osserva in bambini sani senza relazioni di parentela con soggetti autistici.

Il sistema immunitario dei bimbi autistici e dei loro fratelli è quindi del tutto identico, estremamente differente rispetto a un campione di individui sani che non hanno patologia autistica in famiglia.
L’endofenotipo autistico non si limita quindi a provocare sottili alterazioni nello sviluppo neurologico dei fratelli sani, ma ne altera anche la maturazione del sistema immunitario.

Lo studio, coordinato dalla dottoressa Marina Sarasella e dal professor Mario Clerici del Centro IRCCS €˜S.Marina Nascente Fondazione Don Gnocchi di Milano‑¬, svolto in collaborazione con i neuropsichiatri infantili della Fondazione stessa, è stato recentemente pubblicato sull’autorevole rivista Biological Psychiatry.

Per info:

Fondazione Don Gnocchi Milano http://www.dongnocchi.it/


IN DISABILI.COM
AUTISMO: E’ GENETICO? UNO STUDIO LO DIMOSTRA

AUTISMO: L’IMPORTANZA DI UN INTERVENTO PRECOCE

[Redazione]

Approfondimenti

Speciale Exposanità

Speciale Exposanità

EXPOSANITA' 2020   SPECIALE DI APPROFONDIMENTO   ***AGGIORNAMENTO: L'EDIZIONE 2020 DI EXPOSANITA' E' STATA...

ASSISTENZA DOMICILIARE

ASSISTENZA DOMICILIARE

ASSISTENZA DOMICILIARE L'assistenza domiciliare è un insieme di cure di carattere medico ed assistenziale prest...

PIAGHE DA DECUBITO

PIAGHE DA DECUBITO

PIAGHE DA DECUBITO Il decubito, termine con cui si intende genericamente la posizione del malato a letto, può ...

CATETERISMO: APPROFONDIMENTO SPECIALE

CATETERISMO: APPROFONDIMENTO SPECIALE

CATETERISMO - SPECIALE D'APPROFONDIMENTO Il cateterismo è una pratica molto diffusa che permette a chi non possiede...