Menu

Tipografia

LAVORO DISABILI - SPECIALE
a cura di Ilaria Vacca

disabili al lavoro

I CONTRATTI DI LAVORO
OCCASIONALE

Il lavoro occasionale di carattere accessorio ha lo scopo di favorire l'inserimento lavorativo di fasce deboli del mercato aumentando le opportunità di lavoro presso le famiglie o enti senza scopo di lucro. Questa tipologia lavorativa è stata riservata a piccoli lavori domestici, compresa l'assistenza domiciliare a bambini e alle persone anziane, ammalate o disabili gravi, all' insegnamento privato supplementare. Ma anche ai piccoli lavori di giardinaggio, pulizia, alla realizzazione di manifestazioni sociali, sportive culturali, alle collaborazioni con enti pubblici e associazioni di volontariato per lavori di emergenza o di solidarietà .

L'attività di lavoro occasionale accessorio non può essere svolta per più di 30 giorni nell'arco dell'anno solare, i compensi non possono superare i tremila euro nel corso dell'anno solare.

 Contenuto realizzato in collaborazione con Jobmetoo

 

Torna alla pagina precedente

Torna alla home di LAVORO DISABILI

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->