Menu

Tipografia

logo_handimatica2002Un valido strumento di supporto per investire nella disabilità


La Fondazione ASPHI Onlus ha realizzato a Milano lo €˜Sportello per l’inserimento lavorativo dei disabili nelle professioni ICT‑¬, in collaborazione con Assinform, associazione nazionale di Aziende che si occupano di Information Technology, l’insieme delle tecnologie che consentono di elaborare e comunicare l’informazione attraverso mezzi digitali.

Si tratta di un vero e proprio helpdesk informativo nato per offrire un qualificato strumento di supporto sui temi del lavoro per le persone con disabilità .

Lo sportello è stato creato per ampliare la conoscenza dei processi di inserimento e mantenimento lavorativo delle persone disabili, rivolgendo particolare attenzione al ruolo e al contributo che le tecnologie ICT possono avere in questo particolare ambito.
Lo Sportello si impegna a fornire un quadro informativo sempre aggiornato sulle normative nazionali in tema di inserimento lavorativo e di monitorare quelle che sono considerate le €˜buone prassi‑¬, le situazioni esemplari che possano valorizzare la persona disabile in un contesto aziendale.
Lo scopo non è solo però quello di informare aziende e disabili, ma anche quello di favorire i potenziali datori di lavoro che decidono di investire in disabilità , aiutandoli ad accedere ai programmi di finanziamento previsti dalla Provincia.
La consulenza concerne anche le procedure burocratiche, le documentazioni utili, l’adattamento delle postazioni lavorative, le metodologie per l’inserimento mirato. Si rivolge a tutte le imprese associate ad Assinform, operanti appunto nella provincia di Milano.

Il progetto è finanziato dalla Provincia di Milano, Assessorato la Lavoro ed alla Formazione Professionale, nell’ambito del programma EMERGO.

Emergo è il Piano per l’occupazione dei disabili attuato dalla Provincia di Milano, costituito per integrare una serie di azioni e servizi già esistenti per le problematiche più generali inerenti alle situazioni non occupazionali. Attraverso un piano biennale la provincia vuole offrire nuove opportunità per l’inserimento dei disabili nel mondo del lavoro.
Segnalare i profili professionali e i talenti individuali alle imprese, valorizzando le competenze e la formazione dei soggetti interessati. Emergo si rende così una sorta di intermediario tra domanda e offerta, seleziona i curriculum professionali per le aziende e sostiene il diritto al lavoro dei disabili tramite progetti di inserimento, formazione e adeguamento degli ambienti di lavoro.

Il Piano vuole difendere l'uguaglianza di opportunità tra uomini e donne nel lavoro, riservando particolare attenzione alle donne disabili che risultano penalizzate doppiamente. Ciò che intende perseguire è inoltre una strategia di prevenzione del rischio di esclusione. In coerenza con questi obiettivi di carattere generale il Piano si propone di individuare e valorizzare una rete di attori che, a livello locale, operino in una logica tesa a valorizzare le esperienze sviluppate e le competenze maturate, creando sinergie tra le specificità esperite dagli operatori del collocamento, dai servizi territoriali integrati, dalle strutture della formazione professionale e dalle associazioni delle parti sociali e della categoria dei disabili.
Per tutte le info, per conoscere i requisiti per poter presentare dei progetti in questo senso potete consultare il sito http://www.emergo.provincia.milano.it.

Il progetto €˜Sportello per l’inserimento lavorativo dei disabili nelle professioni ICT‑¬ è solo uno degli interventi che la Fondazione ASPHI promuove in favore dell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità . In particolare è attiva con un Programma chiamato €˜Linee guida per l’integrazione dei disabili in azienda‑¬

Per info:
Emergo.asphi@assinform.it
Tel 331/3590367

In DISABILI.COM:
DIVERSITALAVORO: A MILANO I DISABILI CERCANO UN IMPIEGO

DISABILI AL LAVORO? LE QUOTE 2010 PER LE AZIENDE

Ilaria Vacca

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->