Menu

Tipografia
diversitalavoro_2013Il 5 giugno torna il Career Forum con colloqui di lavoro riservati a disabili, stranieri, trans gender. Nei giorni precedenti, incontri di formazione orientamento

Il lavoro, questo sconosciuto. Sono impressionanti i dati sulla disoccupazione in Italia, che ormai quotidianamente la televisione e i media ci ricordano. Non parliamo, poi, delle persone disabili: tra le fasce più colpite in assoluto non solo dalla mancanza di lavoro per difficoltà di accesso, ma anche di reinserimento, dopo che ad esempio sia appunto intervenuta una disabilità .

Per questo motivo sono fondamentali tutti quei momenti e quelle iniziative volte a far incontrare le due parti del mondo del lavoro: domanda e offerta, in particolare se appartenente a categorie svantaggiate. Ed è proprio a questi gruppi che è dedicata l’edizione numero 11 di Diversitalavoro, il Career Forum nato con l’obiettivo di favorire l’incontro tra le persone con disabilità , appartenenti alle categorie protette, di origine straniera e trans gender, e le aziende che offrono opportunità di lavoro.

Diversitalavoro torna a Milano, il 5 giugno dalle 10 alle 16: la location che ospiterà l’evento sarà la Banca Popolare di Milano (ingresso via San Paolo 12, Sala delle Colonne). Promosso dall’UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazione Razziale), Fondazione Sodalitas, People e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità , è un triplice appuntamento annuale, che dopo l’edizione di febbraio a Napoli, farà a novembre tappa anche a Roma.


Questi i numeri dell’edizione 2012 di Milano: 31 aziende presenti, 87 annunci di lavoro pubblicati sul sito dell’iniziativa, 2180 candidature pervenute e più di 350 persone partecipanti all’evento.
Durante la giornata sarà possibile incontrare le aziende, consegnare il proprio curriculum vitae e sostenere colloqui di lavoro. Queste finora le imprese che hanno confermato la loro adesione: A2A, ABB, Allianz, Apple, Banca Popolare di Milano, BNL Gruppo BNP Paribas, Bosch, Danone, Edison, Ernst & Young, JT International Italia, H3G, Intesa San Paolo, L’Oréal, Henkel, Terna. Ma l’elenco delle aziende aderenti è in continuo aggiornamento.
Ricordiamo che per registrarsi all'evento occorre candidarsi agli annunci pubblicati nella sezione "Annunci di Lavoro" del sito.

Diversitalavorto è anche formazione, perché ad esempio è fondamentale sapere come arrivare preparati ai colloqui per affrontarli al meglio, ma non solo. Per aiutare i candidati a prepararsi al meglio al Career Forum, sono stati organizzati degli incontri di orientamento e formazione, che si svolgeranno nella giornata del  27 maggio 2013 presso la sede di Ernst & Young (Milano, Via Fernanda Wittgens 5/c), con questo programma:
ore 10-13 - Servizio di controllo curriculum, a cura di Formazione Adecco per le Pari Opportunità e People
ore 10:30-11:30 - seminario informativo su Come redigere un curriculum vitae, a cura di Fondazione Adecco per le Pari Opportunità
ore 11:45-12:45 - seminario informativo su Come affrontare un colloquio di lavoro, a cura di Fondazione Adecco per le Pari Opportunità .

Formazione non solo per i candidati, ma anche per le imprese, alle quali è dedicato, il 28 maggio a Milano (nella sede di Fondazione Sodalitas - Via Pantano 2), l’ultimo appuntamento formativo del ciclo di incontri dedicati nel 2013 ai temi della diversity nei contesti aziendali, in cui si parlerà di €˜Active Ageing e dialogo intergenerazionale‑¬. Inizio alle ore 9.30, fino alle 13.00.

Per info e iscrizioni:
www.diversitalavoro.it
e-mail: info@diversitalavoro.it

Diversitalavoro è anche su Facebook e su Twitter.
Per seguire tutti gli aggiornamenti, l’hashtag ufficiale è #diversitalavoro. 


IN DISABILI.COM:

LAVORO: IN ITALIA CRESCE LA DISCRIMINAZIONE. DIVERSITALAVORO VUOLE COMBATTERLA


INSERIMENTO LAVORATIVO DISABILI


Redazione



Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->