Menu

banner exposanita

 
 
 
 
 

Tipografia

calendario braille 2020

E’ già possibile richiedere il nuovo calendario 2020 in Braille e in caratteri ingranditi per ipovedenti, che la casa editrice padovana il Messaggero di Sant’Antonio dedica ai devoti del Santo con disabilità della vista.

IL CALENDARIO 2020 - L’edizione 2020 del calendario, che si può già richiedere gratuitamente, è dedicata alla Basilica del Santo, ed è uguale a quella “normale”: ad essere diversa nella versione Braille per persone cieche o in nero-braille per quelle ipovedenti è solo la possibilità di “leggerne” i contenuti attraverso il tatto. Oltre a date, fasi lunari, santi del giorno, il calendario riporta anche le principali feste religiose, non solo cattoliche ma anche  buddhiste, ebraiche, musulmane, ortodosse e protestanti, oltre alle più importanti iniziative sostenute da Caritas sant'Antonio, l'organizzazione senza scopo di lucro dei frati della Basilica di sant'Antonio di Padova.

COME RICHIEDERLO - Chi avesse piacere di ricevere a casa il calendario può farne richiesta gratuitamente; chi lo desidera può fare un'offerta a favore delle opere antoniane. Il calendario può essere ordinato telefonando al numero 0498225777, scrivendo a oltrei5sensi@santantonio.org oppure in braille al Messaggero di sant'Antonio (via Orto botanico 11 - 35123 Padova). Il calendario è inoltre disponibile agli sportelli del Messaggero in basilica a Padova.

ALTRE INIZIATIVE - Per le persone con disabilità della vista, la casa editrice francescana di Padova prevede anche ulteriori iniziative:  tra gli altri progetti di accessibilità, ideati e coordinati da Sabrina Baldin, una dipendente non vedente del Messaggero, l'invio del mensile «Messaggero di sant'Antonio» in versione word o MP3, alcuni titoli delle Edizioni Messaggero Padova in formato audiolibro o in braille e nero braille a caratteri ingranditi. A questI si aggiungono le visite guidate per non vedenti al complesso santuariale antoniano, facilitate da un plastico tattile della basilica posto all'ingresso del Chiostro della Magnolia, mentre il percorso multimediale immersivo "Antonius" sulla vita e le opere del Santo è visitabile con l'ausilio di una traccia audio per non vedenti.

Ulteriori informazioni si trovano sul sito Santantonio.org alla voce "Iniziative editoriali per non vedenti".