Menù

montascale disabili
giochi per disabili
reas - salone delle emergenze
reas - salone delle emergenze

Typografia

alberto simonelliAi Campionati Indoor di arco olimpico, nudo e compound individuali e a squadre, che hanno visto in questi giorni 900 arcieri sulle linee di tiro a Bari, si registra la vittoria di un arciere disabile sui colleghi normodotati.

Il vice campione paralimpico di Gorlago (BG), Alberto Simonelli, che è in carrozzina, ha infatti vinto il titolo italiano Indoor nella sua specialità, l'arco compound, dai 18 mt. E’ la prima volta nella storia della disciplina olimpica: per il campione delle Fiamme Azzurre, dopo aver vinto più volte il titolo Nazionale Para-Archery, si tratta del primo successo assoluto tra i normodotati.

I complimenti di Luca Pancalli, presidente del CIP: "Grande Alberto! Sul tuo talento, allenato con tenacia e grinta esemplari, da vero professionista, non avevamo dubbio. Ti inserisci nel solco della grande tradizione arcieristica azzurra, primissimo esempio di concreta integrazione tra atleti olimpici e paralimpici, a partire da Paola Fantato, azzurra in carrozzina convocata alle Olimpiadi di Atene 2004. Nel complimentarmi con te per questo storico traguardo, ti auguro di mantenere alta l'asticella delle ambizioni e dritta la mira al prossimo traguardo, i Mondiali di Pechino a settembre prossimo".

Fonte:  http://www.comitatoparalimpico.it