Menu

Tipografia

FABIO & MINGO

Disabili-com: Fabio & Mingo
L'autorizzazione a pubblicare la foto
ci è stata gentilmente concessa da Italweb

E' una delle coppie più simpatiche e bizzarre della tv; da anni scorrazzano su e giù, denunciando con ironia e tanta passione i mille disservizi italici.
Chi sono? Fabio e Mingo, ovviamente!

Incontrarli tra la gente che li saluta con amicizia e seguiti da allegre scorribande di bambini: fa un gran bell'effetto!
Mingo è un ragazzone sportivo, simpatico, ha jeans e giacca di pelle, Fabio ‚ŽŠ beh, per rispondere subito al tacito interrogativo di molti, Fabio innanzitutto parla. Eccome se parla!

"La passione per questo lavoro - inizia a raccontare Mingo - è nata ai tempi del liceo.
Io e Fabio andavamo insieme in classe e il nostro pubblico erano i compagni di scuola: facevo l'imitazione dei professori.
Poi tantissime esperienze nelle piccole radio private.
Durante l'università , sono andato a Roma dove ho studiato e fatto teatro; di lì, ancora cinema, con molti cortometraggi, taluni autoprodotti, spettacoli, cababet.
Un giorno, o meglio, un gran bel giorno di cinque anni fa' ho rincontrato Fabio, che lavorava per lo più nei villaggi turistici.
Il tg satirico "Striscia la notizia" cercava degli inviati e ci venne l'idea di creare questa coppia un po' surreale, diversa, che forse è stata quella vincente.
Uno più cicciottone e l'altro più magro, uno che non parla e l'altro che parla; abbiamo creato curiosità in Antonio Ricci ed è cominciata questa splendida avventura.
In pochi anni abbiamo realizzato più di 150 servizi ad oggi!"

Fabio cura la parte redazionale e le denunce degli spettatori, Mingo, invece, imposta i servizi, le battute, l'estrosità delle inchieste, che lasciano sempre il segno.
Negli ultimi anni, d'altronde, le trasmissioni satiriche stanno certamente dando punti al giornalismo "serio": truffe, falsi maghe e inefficienze di ogni tipo sono stati abilmente denunciati grazie a trasmissioni come "Strisicia la notizia" e "Le iene".
"La gente ha bisogno di parlare - commentano - denunciare, sfogarsi.
La cosa incredibile è che, effettivamente, le trasmissioni satiriche stanno risolvendo tantissimi casi .
Il gioco è stupefacente; ci sono due comici che conducono un telegiornale, due veline, un pupazzo, degli inviati, rigorosamente non giornalisti professionisti: ma risolvono dei problemi, vanno a denunciare delle cose che magari chi è istituzionalmente deputato a ciò, a volte non fa!
"Evidentemente, ci sono dei meccanismi che a volte funzionano più di un telegiornale e più di un giornalista 'serio': un motivo ci sarà ‚ŽŠ".
"I disabili che ci chiedono di intervenire sono veramente tanti - racconta Fabio - soprattutto per le barriere architettoniche, che da un lato diminuiscono, ma dall'altro vengono anche create quotidianamente, purtroppo.
Moltissime di queste persone hanno una voglia di vivere, di spostarsi, di muoversi pazzesca.
Il problema lo crea la società con ottusità e inciviltà .
Recentemente, per esempio, abbiamo realizzato un servizio sull'ufficio postale di Giovinazzo: avevano creato il parcheggio per disabili, perfetto, impeccabile, poi hanno posizionato una struttura in ferro che impediva al guidatore di aprire lo sportello ‚ŽŠ a dir poco grottesco!".
"Ecco - aggiunge Mingo con ironia - lì è la vera genialità di chi progetta: le vere barriere architettoniche sono nella testa degli ingegneri e degli amministratori che fanno appunto tutto ciò!"
"Un'altra volta - continua Fabio - toccò al lungomare di Bari: gli scivoli dei disabili erano tutti completamente inagibili ‚ŽŠ ovviamente, hanno poi rifatto tutto".

Tra i servizi di maggiore successo, quello in cui hanno chiesto ad un assessore di sedersi in carrozzina .
"Come previsto, constatammo la scarsissima accessibilità del luoghi pubblici, ma vedere un amministratore, una persona 'importante' che accetta di farsi portare in giro su una sedia a rotelle, colpì moltissimo gli spettatori; ricevemmo molte mail ‚ŽŠ" racconta ancora Mingo.
"Quando interveniamo, degli effetti ci sono sempre!
Sicuramente si muove qualcosa, questo è sicuro.
Vengono spesso presi dei provvedimenti o, almeno, l'opinione pubblica ne parla un bel po'".

Tra il sorriso e lo stupore raccontano che stanno diventando un consueto grido di protesta.
"Pare sia diventata una specie di moda. Quando, per esempio, in un ufficio postale non funziona qualcosa, le persone subito esclamano, adesso chiamiamo Fabio e Mingo!" aggiunge Mingo ridendo.
Un invito spassionato ai navigatori di Disabili.com: innanzitutto, visitate il sito fenomenale dei due grintosi inviati di Striscia e poi, se avete voglia di denunciare qualcosa che non va ... beh ... sapete chi chiamare ‚ŽŠ Fabio e Mingo non se lo faranno ripetere due volte!


Info

Fabio & Mingo
Sito web www.fabioemingo.com
E-mail info@fabioemingo.com
Tel. 080 5214489

Striscia la notizia
Sito web www.striscialanotizia.it

Approfondimenti

DISABILIFORUM - AMICI E INCONTRI

DISABILIFORUM - AMICI E INCONTRI

DISABILIFORUM - AMICI E INCONTRI Nel nostro forum molti sono gli argomenti di discussione e dibattito, e senz'altro l'a...

SPESA ON LINE

SPESA ON LINE

SPESA ON LINE Una dispensa piena, senza dover uscire di casa. Senza dover prendere l'auto, affrontare il caos del...

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->