Menu

Tipografia

Pescara lancia un concorso fotografico

L'Assessorato alla Tutela Sociale del Cittadino della Provincia di Pescara guidato da Mauro Di Zio, in collaborazione con il Polo Universitario Senese dell'Accessibilità , ha promosso una serie di iniziative finalizzate alla diffusione di una cultura dell'accessibilità universale, nella convinzione che la prima barriera da abbattere sia l'indifferenza. Tra le tante azioni che mirano a sensibilizzare il territorio su tale tematica, alcune delle quali già attivate come la prima mostra accessibile dal titolo "Vietato NON Toccare" che si è svolta presso l'Ex Aurum dal 5 al 31 maggio 2008, c'è anche un Concorso Fotografico Nazionale. Si tratta di una sfida che mette alla prova i fotoamatori sul tema dell'accessibilità , puntando l'obiettivo non solo sulle barriere architettoniche ancora esistenti ma anche su quelle già abbattute spesso con soluzioni semplici ma geniali e poco dispendiose. E' un invito a partecipare ad una vera e propria "caccia fotografica" che colga quanto di positivo sia stato fatto e quanto ancora resti da fare per abbattere le ultime barriere architettoniche, culturali ed emotive, veri e propri ostacoli ad una libera fruizione di servizi e situazioni di vita quotidiana (come andare al cinema, in un museo, a teatro, in un'area protetta.

Ci sarà tempo fino al 15 ottobre 2008 per inviare le fotografie in Concorso che saranno selezionate da un'apposita giuria tecnica composta da esperti del settore della disabilità , dell'accessibilità e della fotografia presieduta, a solo titolo onorario, dall'Assessore provinciale Mauro Di Zio. La partecipazione al Concorso è gratuita e prevede la compilazione della scheda di iscrizione, inoltre ogni partecipante potrà presentare un massimo di 4 fotografie.


PER INFO E ISCRIZIONI:
www.provincia.pescara.it
www.aternumfotoamatori.it

Segreteria Assessorato Tutela Sociale del Cittadino
II° piano Palazzo della Provincia
Piazza Italia, 30
Pescara
tel. 085/3724440
Referente Concorso Francesca Trivisondoli
Provincia di Pescara (lato Prefettura, stanza 12)
tel. 085/3724264

Abbiamo parlato di accessibilità anche:

BARRIERE MENO IRTE, CON STÀ

LIVORNO A PORTATA DI SEDIA‑¬¦A ROTELLE


[Redazione]