Menu

Tipografia

MicrofonoLa sfida raccolta dalla Fondazione Don Gnocchi
Fare della buona musica ad alto livello può sembrare una sfida impossibile per chi ha difficoltà a muoversi, a parlare o semplicemente a pensare. E l’impossibilità di fare una cosa la rende di solito più curiosa e interessante. Il Centro €˜E. Bignamini‑¬ accetta questa difficile sfida e organizza per il secondo anno consecutivo Il Festival della Musica Impossibile.
Il Festival della Musica Impossibile è una iniziativa della Fondazione Don Gnocchi - Centro €˜E. Bignamini‑¬ di Falconara (An), incentrata sulla libera espressione musicale, organizzata attraverso il patrocinio e il contributo della Regione Marche, della Provincia di Ancona e con il patrocinio del Comune di Falconara. La manifestazione è programmata per Venerdì 3 Ottobre 2008, al il Palazzetto dello Sport di Falconara Marittima, in provincia di Ancona, dalle 14.00 alle 16.00 circa.

Sarà una festa dedicata alla spontaneità e alla creatività delle libere espressioni musicali. La prima edizione, lo scorso ottobre, si ha visto la partecipazione di sorprendenti talenti musicali. La musica ha inoltre costituito per un giorno una efficace trama comunicativa e ha favorito una felice compartecipazione emotiva al di là del linguaggio parlato. La risposta entusiastica dei partecipanti alla manifestazione ci spinge a riproporre l’esperienza.

Il palco e i microfoni saranno a disposizione di coloro che, nell’ambito della disabilità , hanno compiuto un percorso di crescita musicale imparando a suonare uno strumento o a cantare. Attraverso la musica e le altre modalità di comunicazione non verbale si svolgeranno attività , giochi e animazioni che coinvolgeranno tutti i partecipanti.
Al termine della giornata si svolgerà un concerto interattivo in cui gli spettatori, per un giorno, saranno i protagonisti dello spettacolo. Il pubblico, accompagnato da alcuni percussionisti, sarà interprete dello spettacolo, interagendo con gli artisti e creando musiche nell’estemporaneità dell’improvvisazione.

Saranno proposte le performances di gruppi musicali formati da persone diversamente abili e musicisti professionisti provenienti dalle Marche e da altre regioni. Saranno inoltre protagonisti della festa: il Gruppo Folk Vincanto, il percussionista Umberto Vitiello, il Maestro Accompagnatore Marco Flumeri e Mario Corradini e Alicia Barauskas della Scuola di Biomusica e Musicoterapia Evolutiva.

Tra i partecipanti si potranno scorgere veri e propri talenti ma ogni tipo di espressione sarà accettabile e gradita e per partecipare non occorrerà essere maestri di musica ma basterà essere forniti di disponibilità ed entusiasmo. Il Direttore artistico, il maestro Carlo Celsi, è convinto che la musica accompagni, ancor prima della nascita, la vita di ogni persona e che la sua presenza sia pregnante e tangibile in ogni attività educativa o riabilitativa. Il Festival della Musica Impossibile intende dare il giusto spazio e la giusta rilevanza a tale elemento, creando le condizioni affinché sia, almeno per un giorno, il linguaggio comune di chi possieda - o meno - la facoltà di esprimersi pienamente.

INFO:
Si può aderire all’iniziativa contattando Carlo Celsi (Direttore Artistico del Festival) ai seguenti recapiti:
328 72 39 778 (in orario pomeridiano);
specificando il numero dei partecipanti, accompagnatori, eventuali performances musicali ed esigenze tecniche relative a microfoni, basi, accompagnamenti dal vivo.


PER SAPERNE DI PIU’:
Centro di riabilitazione "Egidio Bignamini"

Via G. Matteotti, 56
60015 FALCONARA M. ma (AN)
Tel. 071 9160971 - Fax 071 912104
E-mail: fdg.falconara@dongnocchi.it


PER CONTINUARE A NAVIGARE:
Il sito MTonLine
Il sito Nuove Terapie

[Redazione]

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->