Menu

Tipografia

loghissimoVi avevamo presentato questa iniziativa, ecco com'è andata a finire

L’Associazione CLAUDIA BOTTIGELLI che ha voluto creare per il Natale con la Carrozza dei Desideri un piccolo spiraglio di serenità per le famiglie con figli disabili gravissimi e in difficoltà economiche aiutandoli a offrire ai proprio figli la realizzazione di un desiderio informa che sono state vagliate le richieste pervenute e sono state individuate tre famiglie a cui destinare le risorse messe a disposizione .

I desideri realizzati per un totale di 1400 euro sono stati :

1) l’acquisto di una pista con le macchinine e una bambola per un bimbo con disabilità e la sua sorellina e un piccolo aiuto economico alla famiglia con il papà in cassa integrazione, oltre alle informazione per ottenere dall’ASL un ausilio necessario di cui si chiedeva alla nostra associazione l’acquisto.

2) L’acquisto di gioco didattico richiesto dalla sorellina di una bambina con grave disabilità per poter giocare insieme, anche in questo caso si è ritenuto di offrire anche un piccolo aiuto economico avendo perso il papà il posto di lavoro.

3) è stato richiesta la possibilità di avere aiuto economico per sedute di logopedia domiciliare per un bimbo a cui l’ASL le ha rifiutate motivando il diniego al fatto di non avere il personale disponibile, l’associazione oltre a aver consigliato l’iter da seguire anche in termini di legge per ottenere ciò che è diritto di cura , ha ritenuto di finanziare comunque alcune sedute contattando personalmente alcune logopediste del luogo , era stata anche richiesto un momento di gioco e allegria , abbiamo contattato un’associazione di clown ‑¬â€˜terapia che hanno messo a disposizione volontariamente tutto il necessario per offrire un bel pomeriggio ai bambini della famiglia.

Non sono state prese in considerazione le richieste in cui si chiedeva solo un dono economicamente importante senza spiegare a sufficienza le motivazioni della richiesta, in un caso è stato richiesto da un ragazzo di poter conoscere Eros Ramazzotti, abbiamo trasmesso ai siti amici e su fb la richiesta fatta, ma non avendo conoscenze mirate non siamo in grado al momento di realizzare questo desiderio.
Restiamo comunque sempre a disposizione per le famiglie che avessero difficoltà nel trovare ascolto dagli Enti preposti a sostenerli.

Cordiali saluti a tutti
Marina Cometto

Per info:

ASSOCIAZIONE CLAUDIA BOTTIGELLI
http://www.claudiabottigelli.it/

In DISABILI.COM:

UN 'AIUTO NATALIZIO' ALLE FAMIGLIE CON DISABILI

[Redazione]

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->