Menu

Tipografia
logo diwebLa parola d'ordine per il sito della Diocesi è "connettiamoci", l'obiettivo: massima interattività

In occasione della 43a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, che si celebra oggi 24 maggio, in cui la chiesa cattolica "sbarca" nei social network, a Padova torna in versione 2.0 Diweb.it, aggiornato e rinnovato nella grafica e nella mission.

Il progetto Diweb 2.0 si interfaccerà con gli utenti anche attraverso un sito in grado di integrare filmati provenienti da Youtube, dall'emittente Telechiara e da Bluradio Veneto, ma anche predisposto per un'interazione rapida con gli utenti. Sarà possibile interagire con Diweb 2.0 entrando in Facebook o abbonandosi ai messaggi da 140 caratteri inseriti nel sito Twitter, una sorta di "webtelegrafo" per informare rapidamente e tempestivamente.

Ma Diweb.it 2.0 non è solo un sito, non è solo un portale, bensì un progetto integrato di comunicazione che si rivolge in particolare al mondo giovanile e alle parrocchie, con un occhio di riguardo anche alle fasce più anziane, cercando di facilitarne l'accesso a internet.

Diweb 2.0 è un'occasione per entrare nel mondo della comunicazione, che non rimane solo sul piano del virtuale o dell'online, ma prevede anche il contatto diretto con il territorio e con le persone. In linea con il messaggio di papa Benedetto XVI per la giornata mondiale delle comunicazioni sociali: Nuove tecnologie, nuove relazioni.

Agli utenti che da oggi digitano l'indirizzo www.diweb.it verranno proposte quattro aree. Una prima dal titolo significativo, CONNETTIAMOCI, è la sezione dedicata alla comunicazione e in particolare alla comunicazione pastorale. Al suo interno verranno lanciate alcune proposte particolari: Comunitare (un progetto che propone cinque filoni di comunicazioni basati sull'animazione teatrale che si occuperà di comunicazione, consumo critico, valori sportivi e ancora ambiente, società , lavoro, politica ma anche di affetti e sessualità . Il tutto in collaborazione con esperti dei diversi settori); ci sarà poi spazio per un'esperienza innovativa di social network per giovanissimi, in collaborazione con CiaoNet e una proposta di accessibilità facilitata a internet con Eldy-Diweb. Infine Crossmedia Player, un player multimediale per la riproduzione di video, audio e testo.

Le altre sezioni sono COMUNITA', MUSICA e CINEMA e raccolgono appuntamenti, recensioni e segnalazioni.

A coordinare tutto il lavoro di Diweb.it 2.0 sarà il direttore di questo nuovo portale diocesano dedicato alla comunicazione, don Marco Sanavio; accanto a lui un gruppo di studenti del liceo della comunicazione Maria Ausiliatrice di Padova, inseriti nel progetto scuola-lavoro, alcuni studenti universitari, e una qualificata équipe di esperti.

Tra i primi eventi in cui Diweb sarà attivo in presenza sarà la JPJ (Juvenes al passo con Jesus), l'evento diocesano conclusivo del triennio dedicato dalla Cei ai giovani, in programma il 30 e 31 maggio. Sarà questa la prima occasione per sperimentare la diretta internet su Diweb 2.0 e la proposta di alcuni laboratori: "Copriremo l'evento attraverso vari canali - conferma don Marco Sanavio - da Facebook a Qik che permette di inviare immagini in diretta dai cellulari, in perfetto stile web 2.0. Un gruppo di giovani volontari, appassionati di comunicazione, racconterà con audio, video e foto l'evento a chi non può partecipare o a chi vorrà ripercorrerlo una volta tornato a casa".

A partire dall'inizio di giugno 2009 prenderà il via anche una collaborazione tra Diweb 2.0 e Telechiara, per la pubblicazione in internet dei video estivi inviati dai giovani della diocesi.

Tra gli appuntamenti in programma anche un seminario sulla comunicazione che si svolgerà a Villa Immacolata di Torreglia il 3 e 4 ottobre 2009.

Nel frattempo segnalazioni sulle attività estive, in particolare sulle feste patronali alle quali ha dedicato una speciale sezione e altre notizie riguardanti l'attività pastorale delle comunità cristiane della diocesi, possono essere indirizzate a redazione@diweb.it, telefono allo 049-8771750.

Il progetto Diweb 2.0 - pensato e realizzato dal Servizio informatico diocesano - per quanto riguarda gli eventi live è sostenuto dal contributo della Banca Padovana - Credito cooperativo.


INFO:

Redazione Diweb
Tel 049-8771750
Via Vescovado 29 - Padova
redazione@diweb.it


IN DISABILI.COM:

LA DIFESA DEL POPOLO IN BRAILLE, UN ESEMPIO


Alessandra Babetto

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->