Menu

Tipografia

convegno autismi 2014Un ricco programma a Rimini il 14 e il 15 novembre  per la quarta edizione del convegno dedicato all’autismo

La quarta edizione del “Convegno internazionale Autismi 2014” organizzata dal Centro studi Erickson si terrà a Rimini il 14 e il 15 novembre presso il Palacongressi. Un ricco programma per porre l’attenzione sui disturbi dello spettro autistico, attraverso i contributi delle  più recenti e accreditate ricerche scientifiche. Lo scopo del convegno è condividere e confrontarsi tra figure professionali che lavorano quotidianamente con persone affette da autismo sulle proposte operative concrete rivolte alla scuola, ai servizi e alle famiglie.

Durante il convegno si discuterà quindi sulle novità dalla ricerca scientifica, sui percorsi di formazione specialistica e sulle proposte operative per scuole e servizi. Interverrà anche Fred R. Volkmar, professore di psichiatria infantile, pediatria e psicologia alla Yale University.
IL convegno sarà strutturato in 4 attività:

Due sessioni plenarie  Nella giornata del 14 novembre dalle 14.30 alle 17.00 verrà proiettato il film Otto passi avanti, un documentario per trasmettere informazioni utili e spiegare i possibili sintomi dell’autismo attraverso interviste e sessioni di terapia dal vivo. Il film ha contribuito all'introduzione in Argentina di una legge che rende obbligatorio il Check List for Autism sin dai primi mesi di vita. Relatrice la regista Colombo Selene che commenterà le ragioni e lo scopo del documentario.

Durante il pomeriggio si discuterà con diversi specialisti del settore sulla valutazione e diagnosi dell’autismo, i profili di sviluppo e gli interventi intensivi precoci nella prima infanzia. Interessante anche l’intervento “Dove sarai dopodomani” di  Gianluca Nicoletti conduttore radiofonico e televisivo italiano, che testimonierà la sua esperienza di padre di un ragazzo autistico.
Il 15 novembre, invece dalle 9.00 alle 13.00,  degli esperti spiegheranno come si manifesta l’autismo, il rapporto tra genetica e ambiente, la malattia nell’età adulta, i servizi, i diritti e le tutele. Si affronterà anche il tema della sessualità e assistenza sessuale.

workshop di approfondimento Nel pomeriggio di venerdì e nella mattina di sabato ogni partecipante avrà la possibilità di frequentare quattro workshop di due ore ciascuno, nel corso dei quali verranno approfonditi nello specifico l’importanza di progetti e tecniche, proponendo interventi educativi e attività di supporto per le persone autistiche come le tecnologie, modelli di residenzialità, l’importanza delle associazioni familiari, il lavoro ma anche il teatro come attività ricreativa.

Due percorsi di formazione specialistica con esperti

Call for papers Rivolto ai professionisti che intendano presentare un’esperienza innovativa condotta nel campo dell’autismo. Si tratta di una presentazione di buone prassi supportate da solide evidenze scientifiche in termini di efficacia, nonché a esperienze educative significative che si sono dimostrate particolarmente valide nell’applicazione diretta «sul campo». Chi volesse presentare una sua esperienza dovrà inviare un abstract alla segreteria organizzativa, utilizzando l’apposita scheda entro e non oltre il 30 settembre 2014.

Per info:

www.erickson.it

www.convegni.erickson.it


In disabili.com:


Variazioni comuni nel DNA sono la causa principale di autismo

La scuola non sia un parcheggio per il disabile: il diritto allo studio di un ragazzo autistico

Giornata mondiale autismo: nasce il coordinamento ANFFAS per diffondere conoscenze e buone pratiche


Alessia Padoan



Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->