Menu

Tipografia

Una giornata di festa nel segno della solidarietà e dell'aiuto nei confronti dei disabili.
Sabato 21 settembre, ultimo giorno d'estate, è diventato la giornata ideale per tenere a battesimo una barca speciale.
La cerimonia è prevista a partire dalle 12 al Porto di Marano, in provincia di Gorizia, al termine di una suggestiva manifestazione cui interverrà anche la fanfara della Brigata Alpina Julia.
Sarà  inaugurata un'imbarcazione espressamente concepita e costruita per trasportare persone in carrozzina, donata dalla fondazione Johnson&Johnson e dall'Unione farmacisti del Friuli-Venezia Giulia alla consulta regionale delle associazioni dei disabili.
Nel corso della manifestazione, che inizierà alle 11 davanti al municipio con un concerto della fanfara, è anche prevista una dimostrazione-gara di "handbike" per le vie di Marano.
La Cooperatuva Portomaran aveva costruito una nuova marina con approdi, pontili e servizi a terra privi di barriere architettoniche, destinando gratuitamente un posto barca per i disabili, ma la cosa non si è fermata qui.
E' nato infatti il progetto di realizzare una barca in grado di accogliere sei persone in carrozzina e i loro accompagnatori.
La fondazione Johnson&Johnson, costituita da sei aziende attive in italia nel settore della cura della salute, ha voluto donarla alla consulta.
 
Info
http://www.portomaran.it

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->