Menu

Tipografia

L'ABC, Associazione bambini Cerebrolesi Sardegna, si fa avanti con un'iniziativa, un calendario politico-sociale, che mette sotto gli occhi di tutti, le lunghe guerre che questi bimbi devono sostenere per poter avere un cosa che di solito si dà per scontata: il calore di una famiglia.

L'Associazione lotta perché questi malati non vadano a riempire quelle strutture, che definisce istituti-lager, per il ricovero contemporaneo di centinaia di persone, trattamento certamente non idoneo alla dignità umana.

Le famiglie che aderiscono vogliono occuparsi in prima persona dei loro figli e della loro cura e riabilitazione, ma per questo una famiglia deve essere sostenuta e aiutata.
Purtroppo, secondo l'Associazione, è proprio il modello sanitario a rappresentare il primo ostacolo, perché quasi sempre le politiche d'intervento attuate nella riabilitazione non prevedono la presenza sistematica della famiglia, che al contrario, sostengono i genitori di ABC, è un elemento fondamentale.
Fondamentale per dare appoggio, calore e sostegno a questi bambi a cui, triste doverlo a volte ricordare, non manca certo l'umanità. Ma anche perché la famiglia è il primo embrione di società in cui un bambino si inserisce e far mancare questo passaggio significherebbe precludergli molte strade già di per sé difficili da percorrere.

"Nonostante le difficoltà quotidiane, i problemi di vario genere che incontriamo con i nostri bambini"- dicono i genitori dell'Associazione- "possiamo testimoniare che, per quanto possa sembrare assurdo, la solidarietà delle altre famiglie, degli amici, dei volontari, questa cultura del dare che ci circonda, ci fa spesso pensare di essere genitori fortunati!"
L'amore e l'aiuto reciproco sono gli ingredienti principali che degli istituti di grandi dimensioni non possono dare: questi bambini, certamente più fragili degli altri, devono essere seguiti, guidati, amati e non solo curati.

L'Associazione ha quindi voluto alzare un po' la voce attraverso questo calendario, che è una sorta di memorandum delle battaglie già iniziate e di quelle che verranno, per ottenere dalle istituzioni amministrative e sanitarie una revisione dei metodi e delle strutture di accoglilenza dei bambini cerebrolesi, che possano garantirgli affetto e dignità.

Per info

Associazione Bambini Cerebrolesi Sardegna
Sito web www.abcsardegna.org

Sito nazionale www.associazioneabc.it

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->