Menu

Tipografia

Si chiama “Alibert Chef in Buca” ed è una manifestazione che unisce in parallelo una gara di golf e una contesa culinaria sotto il segno della solidarietà. I migliori chef del Nordest si sfidano ai fornelli direttamente sul green. A giudicarli, tra uno swing e un drive, tra un raviolo ed un tortello, i golfisti.
 
Sport e buona cucina riuniti in un unica gara, il tutto in un campo di golf nel cuore dei colli asolani, in provincia di Treviso. È quanto accade nel tradizionale appuntamento “Alibert Chef in Buca” che si terrà lunedì 25 settembre 2006 alle ore 11.00 ad Asolo Golf Club. Una sfida tra amanti del golf e maestri della buona cucina vissuta tutta sul green e con finalità benefiche, verranno infatti raccolti fondi da destinare all’Associazione “La Primula”.
 
19 selezionati ristoratori si disporranno lungo le 18 buche del percorso, cucineranno sul green e al termine di ogni buca offriranno un assaggio di una loro ricetta. Comune denominatore dei piatti: l’utilizzo della pasta fresca ripiena Alibert dedicata all’alta ristorazione. I golfisti degusteranno le creazioni lungo il percorso e ad ogni piatto daranno un voto da 1 a 10.
Novità della terza edizione: il Premio Speciale della Giuria Tecnica, composta da Enzo de Pra patron del Ristorante Dolada di Pieve d’Alpago (BL), Alessandro Silvestri Presidente del Team Veneto Chef e Fabrizio Nonis macellaio e giornalista enogastronomico.
 
Alibert, azienda di Preganziol (Treviso), conosciuta soprattutto per i suoi tortellini, ha  dato il via a questa originale iniziativa nel 2004. Dato il successo delle prime edizioni e la grande risposta sia da parte degli chef che dei giocatori, il Presidente di Alibert Franco Zanasi ha deciso di far diventare il torneo una piacevole tradizione.
 
INFO:

Altri articoli in cui abbiamo parlato del binomio Golf e solidarietà
SUL GREEN CONTRO LA SCLEROSI LATERALE

AUTO STORICHE E GOLF, PENSANDO AI GIOVANI DIABETICI

SOLIDARIETA' A COLPI DI BUCHE E RICETTE

[Redazione]

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

-->