Menu

Tipografia

Altro interessante servizio delle Iene promosso dal 'Trio Medusa': il bancomat delle banche non e' accessibile ai disabili che usano la carrozzina per i propri spostamenti. Noi ruotanti lo sapevamo, vero?
 E' bene però che lo sappiano in molti, soprattutto gli adetti ai lavori.
Il direttore della  Banca presa in esame nel servizio riconosce il problema, ma si affretta a precisare che non è un problema che deve risolvere lui.
In Italia e' sempre compito di qualcun altro. Allora si prova dal Responsabile Associazione Bancari Italiani, Pierfrancesco Gaggi, che non potendo negare l'evidenza, ammette candidamente di non averci pensato, toh che strano! Farà presente la questione alla prossima riunione fra un paio di mesi, dice. Voi credete si farà qualche cosa? Io no.
Bello e giusto che ci siano ogni tanto servizi giornalistici di questo genere, proposti da trasmissioni molto seguite,  che denunciano le manchevolezze, il non rispetto della legislazione, il tutto in modo ironico senza piagnistei ma con la giusta fermezza e autorità.
Un suggerimento alle iene, se ci e' concesso: anche gli uffici bancari non sono accessibili, perché le porte di sicurezza contro i furti sono quasi sempre troppo piccole per una carrozzina. Potrebbe essere questo il prossimo servizio-denuncia?

Info:
www.iene.it