Menu

Vasca con Sportello

seduta interna vasca con sportello

Per la persona anziana che inizia ad avere problemi di equilibrio, di autonomia o di dolori agli arti inferiori, può diventare difficile fare in modo autonomo una serie di operazioni quotidiane, compreso il lavarsi nella propria vasca da bagno.
Se la persona anziana o con disabilità ha difficoltà ad alzare le gambe (prima l’una e poi l’altra) per entrare in vasca e sedersi sul suo fondo, o se la sua non più solida stabilità lo mette a rischio di perdere l’equilibrio nell’entrata e nell’uscita, può essere d’aiuto dotare il proprio bagno di una vasca con sportello per evitare cadute.

L'installazione

La vasca con sportello è un sanitario che può essere installato in bagno al posto della vasca tradizionale: le aziende che propongono questa soluzione normalmente effettuano l’intervento in pochi giorni e senza opere murarie invadenti.
Possiamo scegliere sia di installare una nuova vasca con sportello sia di modificare la nostra vasca esistente, con l’inserimento di una vasca sopra a quella vecchia, nella quale viene ritagliato uno sportello apribile. Si tratta di soluzioni molto diverse, e naturalmente dai costi differenti.

Caratteristiche Tecniche

La vasca con sportello può essere utile a persone di varia statura, sia che utilizzino la carrozzina che senza: da posizione seduta si può passare direttamente alla seduta della vasca, come se passassimo sul sedile dell’auto. La vasca con sportello è infatti dotata di una seduta interna ad altezza variabile, così da non dover piegare le gambe per sedersi sul fondo: arriviamo anche a oltre i 50 cm di altezza per la seduta, e 150 cm di larghezza totale. Anche lo sportello ha dimensioni variabili, con larghezza che in genere è di almeno 70 cm. Lo sportello si apre, in genere, esternamente fino a 180 gradi, dopo che la vasca si è completamente svuotata in tempi rapidi.

Prezzo Vasca con Sportello

Il prezzo di una vasca con sportello dipende, naturalmente, da diversi fattori. Come per una vasca normale, abbiamo prezzi che oscillano, anche considerevolmente, in base ai materiali, alla scelta di installare un sanitario con sportello o creare uno sportello nella propria vasca già esistenze, alle dimensioni, alla seduta, alla rubinetteria, alle finiture, agli optional e alle misure. Per fare una stima di massima del prezzo di una vasca con sportello, per modelli basici si può partire da una cifra di poco meno di 500 euro, più frequentemente per le vasche con sportello angolari, ovvero quelle installate in un angolo del bagno, quindi con due lati aderenti alle pareti. Generalmente il prezzo base sale ad oltre 500 euro per i modelli con un solo lato aderente alla parete (vasche freestanding).
Queste indicati qui sopra sono cifre di massima, e per modelli basici : i prezzi delle vasche con sportello di buona qualità e durata certificate partono da più di 1.000 euro , per attestarsi su oltre 2.000 euro per prodotti di ottima fattura, personalizzati e con garanzia di qualità. Il prezzo naturalmente sale anche in base agli optional: una vasca con sportello di buona qualità e con funzione idromassaggio, ad esempio, può costare da poco più di 600 a oltre 5.000 euro.
Da valutare, poi, di volta in volta, se nel prezzo proposto dall’azienda sia compreso anche il costo della manodopera: in caso negativo, va calcolato per l’installazione un costo anche molto variabile, che può andare da un centinaio di euro a oltre 500.

Cosa considerare prima dell'acquisto

Questo per quanto riguarda le misure in generale. E’ comunque possibile selezionare il modello che fa al caso proprio, scegliendo in base alle specifiche esigenze, sia di spazio (ad esempio in caso di bagni piccoli, con modelli a parete o ad angolo) sia di utilizzo (è possibile, ad esempio, decidere di dotare la propria vasca anche di numerosi optional che possono rendere il bagno più piacevole: si va dallo schienale riscaldato alla cromoterapia all’impianto a idromassaggio). Completa il tutto la rubinetteria, con la possibilità di installazione di doccino estraibile che consente di usare la vasca anche come una doccia.

Nel mercato esistono vari tipi di vasche con sportello, che rispondono a diverse esigenze, sia di spazio che di spesa. Vediamo qui qualche soluzione.

Se abbiamo poco spazio in bagno

vasca con sportello Tonga

Se il nostro bagno è piccolo e temiamo di non poter farci stare una vasca, si può optare per il modello di vasca con sportello Tonga, di Linea Oceano. Solo un metro di lunghezza per una profondità di 69 centimetri con uno sportello di 42 centimetri apribile verso l’esterno a 180 gradi. Nonostante questo ha una capacità di 250 litri e una struttura che permette di effettuare le operazioni di igiene grazie alla seduta alta e inclinata, con una funzionale nicchia per l’igiene intima. A portata di mano ci sono due maniglioni, a bordo vasca e all’interno, e la rubinetteria con doccino estraibile.
https://www.disabili.com/recensioni-prodotti-e-ausili/ausili-per-il-bagno/tonga-la-vasca-con-sportello-per-disabili-e-anziani-piccola-e-compatta

Se vogliamo anche l'idromassaggio

vasca con sportello Bali

La vasca Bali di Linea Oceano ha linea arrotondata che ricorda la vasca idromassaggio (che si può installare in questo modello). Ha ampio spazio interno e lo schienale, leggermente inclinato, a richiesta può anche essere riscaldato. Lo sportello si apre esternamente di 180 gradi.
https://www.disabili.com/recensioni-prodotti-e-ausili/ausili-per-il-bagno/vasca-con-sportello-bali-per-anziani-e-invalidi

Se l'utente è di alta statura

vasca con sportello Rodi

Grazie alle sue grandi dimensioni interne, la vasca con sportello Rodi di Linea Oceano consente di potersi rilassare in tutta comodità, e si dimostra particolarmente indicata per persone di alta statura. La seduta interna a vista, ampia e alta 53 cm, e la lunghezza totale di 130 cm, permettono di entrare e uscire dalla vasca molto facilmente, come se fosse un’auto. Lo sportello è largo 74 cm e si apre fino a 180 °, il telaio è in acciaio inox. Inoltre si possono inserire rubinetterie a bordo vasca, su richiesta.
https://www.disabili.com/recensioni-prodotti-e-ausili/ausili-per-il-bagno/vasche-con-sportello-e-vasca-doccia-con-sportello-anche-per-bagni-molto-piccoli

Se dobbiamo passare da carrozzina a vasca

vasca con sportello Samoa

La vasca con sportello Samoa di Linea Oceano ha ottenuto l’approvazione dalla dall'Associazione Tetraparaplegici, grazie alla seduta alta e comoda e dalla facilità con la quale si può entrare. Tra l’interno e l’esterno, infatti, non ci sono ostacoli, quindi ci si può sedere tenendo le gambe fuori dalla vasca, per poi portarle all’interno. Inoltre, considerando l’altezza della seduta, il passaggio dalla carrozzina alla seduta interna risulta semplice, senza bisogno di alzarsi o abbassarsi.
https://www.disabili.com/recensioni-prodotti-e-ausili/ausili-per-il-bagno/samoa-la-vasca-con-porta-approvata-dall-associazione-tetraparaplegici

Se vogliamo un relax completo

vasca con sportello Capri

La vasca con sportello Capri, di ampie dimensioni, è adatta in bagni dove non ci sono problemi di spazio. L’ampio sportello di 87 cm che si apre verso l’esterno di 180° consente una entrata agevole anche a chi passi dalla carrozzina, grazie alla seduta interna. Le sue misure sono cm 155 x 71 x 105, per una capacità di 270 litri.
https://www.disabili.com/recensioni-prodotti-e-ausili/ausili-per-il-bagno/vasca-con-sportello-per-disabili-capri-per-un-bagno-accessibile-ed-elegante

Add a comment

Ortopedia sanitaria

Le ortopedie sanitarie sono un punto di riferimento per la persona anziana o disabile: si tratta dei negozi che si occupano della vendita di ausili, protesi e articoli ortopedici che ci possono rendere la vita più facile. Ci rivolgiamo a una ortopedia sanitaria quando dobbiamo acquistare, ad esempio, un deambulatore per il nonno che fatica a camminare da solo, quando ci serve una sedia a rotelle che ci aiuta a muoverci in casa a seguito di un infortunio, ma anche quando il medico ci prescriva un busto per la scoliosi o una scarpa dotata di plantare per correggere difetti del piede. Vediamo di seguito quali sono i prodotti, i servizi e le figure professionali che concorrono a garantire un servizio di qualità al cliente.

prodotti ortopedia sanitaria

I PRODOTTI

Tra i prodotti che troviamo nelle ortopedie sanitarie, oltre alle protesi ci sono carrozzine, deambulatori, stampelle, apparecchiature medicali, ma anche soluzioni per il benessere del piede (come calzature dedicate), prodotti per l’igiene e l’incontinenza, tutori e ausili per lo sport e il fitness come pure articoli di abbigliamento intimo.
Inoltre, tra i servizi che una ortopedia sanitaria può offrire c’è quello della realizzazione di busti ortopedici, protesi e plantari su misura. Una volta in possesso della prescrizione del proprio medico, i tecnici ortopedici, sotto la supervisione degli specialisti, prenderanno le misure necessarie attraverso le strumentazioni adeguate per poi realizzare nel laboratorio dell’ officina ortopedica un ausilio che calzi perfettamente sulle nostre esigenze.


SERVIZI DI VENDITA, NOLEGGIO E ASSISTENZA

rollator quattro ruote a noleggioLe ortopedie sanitarie solitamente prevedono il servizio sia di vendita che di noleggio: questa seconda opzione può essere particolarmente utile in caso di necessità di una apparecchiatura sanitaria per un periodo limitato, ad esempio per una riabilitazione post operatoria o a seguito di infortuni. Tra i prodotti che in genere si possono noleggiare troviamo le carrozzine, i materassi antidecubito, le stampelle e i deambulatori, apparecchi elettrostimolatori, di magnetoterapia e per aerosol. Cosa fondamentale quando si deve acquistare un articolo ortopedico o sanitario è quella di rivolgersi a rivenditori di riconosciuta affidabilità e qualità. Una ortopedia sanitaria seria, infatti, oltre a vendere i prodotti delle migliori aziende del settore è in grado di fornire tutta l’assistenza pre e post acquisto: il personale è formato per dare consigli e informazioni puntuali su questi prodotti così importanti per il benessere dell’acquirente, ed i suoi tecnici sono in grado di gestire eventuali problematiche e guasti.

GESTIONE PRATICHE ASL

Oltre alla possibilità di acquistare privatamente ausili e prodotti ortopedici, alcune ortopedie sanitarie offrono il servizio di gestione pratiche ASL/INAIL: questo significa che, in virtù della convenzione in essere, è possibile ottenere la fornitura di ausili ortopedici, protesi e articoli sanitari erogati dal sistema sanitario nazionale.

ACQUISTI ONLINE

Sempre più numerose sono le ortopedie sanitarie dotate anche di un sito internet nel quale è possibile effettuare gli acquisti direttamente da casa. Il canale e-commerce è inoltre scelto in via esclusiva da alcune ortopedie sanitarie che scelgono di essere presenti solo online: in questo modo è possibile offrire prezzi più competitivi, e l’utente ha la comodità di non doversi spostare da casa per acquistare e trasportare i prodotti. Come per le ortopedie con negozio fisico, anche negli ecommerce la persona con handicap certificato può usufruire dell’ iva agevolata al 4% anziché al 22% qualora in possesso dei requisiti di legge. Non di rado, inoltre, nel caso di acquisti attraverso gli ecommerce è possibile usufruire di qualche codice sconto per ortopedie online o di coupon l'acquisto di ausili online. In genere la spedizione è rapida, gratuita al di sopra di una certa soglia di spesa, come pure la sostituzione e il reso.

Un consiglio quando ci si appresta ad acquistare ausili per persone con disabilità è quello di confrontare i prodotti e informarsi accuratamente prima di comprare. Può quindi essere utile recarsi in negozi che offrono una ampia gamma di soluzioni: è il caso del Centro Ortopedico Rinascita, un centro ortopedico tra i più vasti e forniti del Nord Italia, con più di 45000 articoli: dal piccolo tutore su misura al grande impianto montascale. Questa ortopedia sanitaria di Milano, che vende anche online in tutta Italia, saprà sicuramente rispondere a tutte le vostre esigenze, offrendo anche un servizio di Consulenza ausili e progettazione casa accessibile
Per restare al nord, da segnalare senz’altro Gomiero: tra le più complete ortopedie sanitarie del Veneto, offre non solo una vasta gamma di ausili delle migliori marche, ma anche il servizio di realizzazione protesi e plantari su misura, con la supervisione di podologi, tecnici e professionisti specializzati.


Anche nel caso di acquisto online si può soddisfare il proprio bisogno di informazioni, consultando ad esempio le schede tecniche e le utili recensioni e opinioni degli altri acquirenti: è il caso dell’e-commerce di Sanort, ortopedia sanitaria di Carrara che distribuisce in tutta Italia proponendo interessanti sconti, o l’e-commerce Vita-facile dell’omonima ortopedia sanitaria di Chioggia (VE), dove è presente lo showroom visitabile con appuntamento.

Add a comment

Sottocategorie

Tutto quello che c'è di nuovo nel mercato degli ausili per disabili e delle tecnologie, e le anticipazioni sui prodotti che arriveranno...

EXPOSANITà  2010

exposanita 2010

La Mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza compie 27 anni. Si tratta di uno degli eventi internazionali più importanti dedicati a questo settore, che ogni due anni si propone come un’enorme vetrina di tecnologia e cultura, al servizio appunto dell’ambito sanitario e assistenziale.
Exposanità si terrà a Bologna dal 26 al 29 maggio 2010 e sarà aperta a tutti gli operatori del settore, ma anche a tutte le persone con disabilità e alle loro famiglie.
Tutte le tecnologie assistive più innovative saranno presentate durante i quattro giorni di esposizione, senza dimenticare l’importanza dell’attività di prevenzione, diagnostica e terapia, che troveranno il giusto spazio tra i padiglioni bolognesi.
Come ogni anno il salone HORUS, area dedicata a handicap, ortopedia e riabilitazione ci permetterà di conoscere davvero tutte le novità : dagli adattamenti auto alla comunicazione, dal tempo libero all’assistenza domiciliare. Tra le iniziative speciali menzioniamo già l’area dedicata agli ausili cognitivi e i progetti per l’inserimento lavorativo.
In questa sede vogliamo fornirvi una panoramica completa di ciò che potrete trovare a Exposanità , e tutte le informazioni utili a trarne il meglio per voi.

Vi aspettiamo con lo spazio di Disabili.com al padigione 19, presso lo stand D20!


new LA FIERA VIRTUALE 

IN DIRETTA DALLA FIERA

LE AREE TEMATICHE

GLI EVENTI

L’ACCESSIBILITA’ DELLA FIERA


 



Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale di Exposanità


Segreteria organizzativa SENAF SRL
Via Corticella, 181/3 - 40128 Bologna
Tel +39 051 325511 Fax +39 051 324647
e-mail: info@senaf.bo.it

MONTASCALE PER DISABILI

montascalePer montascale o servoscala si intende un impianto per il sollevamento di persone anziane o disabili impossibilitate a salire autonomamente le scale o a superare ostacoli.
Si tratta di uno degli ausili maggiormente utilizzati per superare le barriere architettoniche comunemente presenti in tutti i luoghi pubblici e nelle abitazioni private.

Abitualmente consistono in una piattaforma o una poltroncina agganciata ad una guida, installata lungo il lato di una scala o di un piano inclinato che si sposta, azionata da un motore elettrico, nei due sensi di marcia vincolato dalla guida.
servoscala

 



Esistono molte tipologie di montascale, a seconda della conformazione del luogo di installazione. Possiamo avere ad esempio servoscala a piattaforma, montascale a poltroncina, mini ascensori domestici e altre soluzioni di sollevamento per scale sia curvilinee che rettilinee.
In questo spazio vi presentiamo le caratteristiche principali di questi preziosi ausilii, le agevolazioni fiscali previste per legge e le modalità per ottenere i contributi per l'acquisto e l'installazione.

 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE e NORMATIVA

cosa si intende per montascala? quali sono le caratteristiche tecniche che devono avere? Le misure? La velocità, gliancoraggi prescritti dalla normativa?

LE TIPOLOGIE
I modelli più utilizzati e le tipologie di strumenti che aiutano a superare le barriere architettoniche in casa, uffici, negozi. Tutte le tipologie di montascale

LE AGEVOLAZIONI FISCALI

I CONTRIBUTI PER L'ACQUISTO DI MONTASCALE
Come accdere ai contributi previsti per l'acquisto di un montascale o saliscale per persone azniane o con disabilità 

GLI ELEVATORI

ESPERTO BARRIERE ARCHITETTONICHE
Hai domande in tema monastascale, accessibilità o barriere architettoniche?

GLI ARTICOLI CORRELATI

NE PARLIAMO NEL FORUM
I lettori si confrontano sulle loro esperienze diuso o di acquisto di montascale. Leggi o partecipa alle discussioni dle forum!

 bottone montascale



Se stai cercando il prodotto che fa al caso tuo, visita la pagina delle nostre recensioni di soluzioni delle aziende più importanti del settore di MONTASCALE E SALISCALE PER DISABILI

BAGNI PER DISABILI

insegna bagnio per disabili

La progettazione di oggetti sanitari da parte delle aziende viene formulata seguendo principi ergonomici tarati sulle proporzioni del corpo di persone normodotate, delle capacità motorie umane calcolate secondo uno standard che può non corrispondere alle esigenze di alcuni tipi di persone. È evidente però che per chi soffre di ridotta mobilità o si muove in carrozzina è importante riformulare la presenza di accessori nella intera toilette, e di disegnarne alcuni ad hoc, che servano per poter usufruire di sanitari che richiedano cambiamenti di posizione fisica. È necessario quindi, per gli stessi fornitori industriali, ridisegnare le dimensioni dei sanitari, oltre a modificare la loro forma e in alcuni casi anche il tipo di materiali in cui sono fatti.

La caratteristica di "adattabilità " è fondamentale in quanto, si sa, non esiste uno "standard" della disabilità , e quindi ogni utente avrà necessariamente esigenze diverse, e da "customizzare" rispetto agli altri. Ma non si tratta solo di asuili e sanitari: anche la loro sitessa distribuzione e posizione all'interno del'ambiente bagno contribuisce a farne uno spqazio fruibile e accessibile. Al tempo stesso, anche le misure sono elementi imprescindibili da rispettare.

Da parte nostra abbiamo cercato di raccogliere tutte le informazioni, sia legali che "strutturali", che possono essere utili a chi ha a che fare per la prima volta, ma non solo, con un bagno accessibile. Le trovate di seguito.

 

MISURE IDEALI BAGNO DISABILI

LEGISLAZIONE E AGEVOLAZIONI BAGNO DISABILI

AUSILI BAGNO DISABILI- LE CARATTERISTICHE

AUSILI BAGNO DISABILI - TIPOLOGIE

BAGNI DISABILI - VASCHE CON SPORTELLO E DOCCE

GLI AUSILI PER IL BAGNO CONSIGLIATI DA DISABILI.COM

 

ARTICOLI CORRELATI

 

LE RISPOSTE DELL'ESPERTO BAGNO

 

 Per scegliere soluzioni per agevolare l'autonomia delle persone disabili o con ridotte capacità motorie in bagno, visita la pagina dedicata agli:

bottone per lo speciale ausili per il bagno con immagine di una vasca con sportello

CARROZZINE PER DISABILI
wheerlchair

TIPOLOGIE, MISURE, AGEVOLAZIONI, NORMATIVA

La carrozzina per disabili, o sedia a rotelle, è un dispositivo mobile su ruote utilizzato da persone che trovano difficoltoso od impossibile camminare per via di malattie, infortuni, e disabilità. Le carrozzine per disabili rappresentano l'ausilio indispensabile per chi non abbia l'uso delle gambe: a seconda delle proprie caratteristiche e tipo d'uso, il mercato propone molte carrozzine diverse per misure, prezzo tipologia.

La carrozzina utilizzata da chi ha una disabilità, dicevamo, è uno degli ausili più utilizzati e più diffusi per la mobilità, e può essere di vario tipo: le carrozzine possono essere manuali, ad autospinta, elettriche, leggere, superleggere, pieghevoli, verticalizzanti, etc.

In queste pagine vi offriremo una panoramica delle tipologie di sedie a rotelle più adatte per ogni esigenza. Parleremo inoltre di come ottenere gratuitamente una carrozzina e di tutto l'iter burocratico da seguire, delle norme di riferimento e dei consigli pratici per la scelta della carrozzina più adatta alle nostre esigenze.

HANDIMATICA 2010

logo Handimatica 2010
25-26-27 novembre 2010

Handimatica è una mostra-convegno nazionale, unica nel suo genere, dedicata alle tecnologie informatiche e telematiche utilizzate a beneficio delle persone disabili affette da ogni tipo di disabilità : sensoriale, motoria, mentale o cognitiva.
La fiera è rivolta alle persone disabili e loro familiari, anziani e loro familiari, Istituzioni, Aziende, Associazioni, operatori sociali, operatori del mondo della scuola, del lavoro, della riabilitazione, studenti, Istituti, Università e proprio in conseguenza della sua natura di €˜servizio alla società ‚Ž» HANDImatica è a ingresso gratuito.
HANDImatica è ideata e realizzata dalla Fondazione ASPHI onlus (Avviamento e Sviluppo di Progetti Informatici per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica), organizzazione non profit con sede a Bologna in via Arienti 6, nata nel 1980 su iniziativa IBM, con la missione di: €˜Promuovere l’integrazione delle persone disabili nella scuola, nel lavoro e nella società attraverso l’uso delle tecnologie ICT (Information Communication Technology)‚Ž».

Vieni a trovare Disabili.com alle Postazioni 41-42 e avrai in omaggio il nostro bellissimo CALENDARIO 2011

LA FIERA VIRTUALE new

IN DIRETTA DALLA FIERA  

PERCORSI TEMATICI - Come orientarsi meglio tra le tante novità presenti negli stand

COME ARRIVARE


GLI ESPOSITORI CONSIGLIATI DA DISABILI.COM

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale di Handimatica 2010

SEDE ORGANIZZATIVA

Fondazione ASPHI Onlus
Avviamento e Sviluppo di Progetti per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica
Via Arienti 6 ‚Ž‘ 40124 Bologna
tel.: 051.277811
sito: www.asphi.it

CONTATTI HANDIMATICA
Rossella Romeo
tel. 051.277823
Silvia Bortolotti
tel. 051.277825

fax: 051.227801
e-mail: handimatica@asphi.it
sms: 331.6477725


Ausili per disabili: in questa sezione potete trovare tutte le informazioni sugli ausili indispensabili alla vita quotidiana. Mobilità , abbattimento barriere e ausili per semplificarti la vita

SPECIALE DOMOTICA

http://www.disabili.com/images/stories/casa_domotica.jpg

La domotica svolge un ruolo importante nel rendere intelligenti apparecchiature, impianti e sistemi. Uno degli obiettivi principali della domotica è quello di realizzare nuovi ausili per persone disabili, affette da handicap e per coloro che, a causa di malattie neurodegenerative o traumatiche, non hanno più il controllo volontario dei propri muscoli.

Quando si parla di strutture in cui è applicata la domotica si tende a definire gli edifici "intelligenti". Con "casa intelligente" si indica un ambiente domestico - opportunamente progettato e tecnologicamente attrezzato - il quale mette a disposizione dell'utente impianti che vanno oltre il tradizionale, dove apparecchiature e sistemi sono in grado di svolgere funzioni parzialmente autonome (secondo reazioni a parametri ambientali di natura fissa e prestabilita) o programmate dall'utente o, recentemente, completamente autonome (secondo reazioni a parametri ambientali dirette da programmi dinamici che cioè si creano o si migliorano in autoapprendimento.

Per una persona con disabilità le apparecchiature tecnologiche non hanno senso "isolate" dal contesto della casa. Disporre di un sistema unico che possa comprendere tutte le funzioni di comunicazione ed autonomia di cui la persona necessita, è l'obiettivo della domotica. Per questo motivo la scelta della tecnologia più corretta può richiedere valutazioni approfondite, con l'aiuto di persone esperte in tema di disabilità .

Considerare la persona disabile come elemento attivo all'interno di una struttura immobiliare è il presupposto fondamentale per avviarsi alla progettazione di una casa domotica. Le strutture edili con cui l'utente entra in contatto devono poter interagire e permettere un grado di autonomia alla persona disabile. L'ambiente e le teconologie adottate dovranno quindi essere personalizzate sulla base delle esigenze dell'utilizzatore.

CARROZZINE FUORISTRADA DA ESTERNO

x8 carrozzine off road

Oltre alle carrozzine pieghevoli, superleggere, elettriche, le carrozzine elettroniche nascono per far sì che le persone disabili acquisiscano maggiore autonomia negli spostamenti in tutti gli ambienti esterni, per non dover rinunciare a una vita attiva.
Le carrozzine off-road sono l’ultima tipologia di carrozzine elettroniche che permettono non solo di affrontare pendenze ma anche di valicare ostacoli, spostarsi sulla sabbia o fare escursioni in montagna su terreni dissestati e in pendenza.

Gradini, marciapiedi danneggiati, terreno irregolare non saranno più superfici che ostacolano il nostro percorso: finalmente il tempo libero potrà essere goduto a pieno!

Le carrozzine off-road vengono collocate nel terzo gruppo di classificazione che riguarda le carrozzine elettroniche. Le carrozzine elettroniche si suddividono nei tre gruppi A, B, C, in base alle loro caratteristiche tecniche. Qui sotto alcune pagine specifiche ci aiutano ad affrontare con maggiore compleetzza l'argomento delle carrozzine per disabili per off road.



Ti ricordiamo che per le tue domande è a disposizione il nostro esperto carrozzine.

Qui vai alla nostra recensione: Carrozzina elettrica fuoristrada Outchair: il massimo dell'autonomia e della potenza


Servizio offerto in collaborazione con Disabili Abili




SPECIALE APP DISABILI

app

Nella nostra vita quotidiana usiamo sempre più abitualmente dispositivi come smartphone e tablet, per ottimizzare il loro utilizzo possiamo scaricare (anche gratuitamente) molte applicazioni (le cosiddette app). Esistono infatti app di ogni genere, di tutti i tipi e per tutti i gusti: in questa sezione ne abbiamo selezionate alcune, suddivise per categorie, tra quelle che aiutano le persone con disabilità.

Presentiamo quelle dedicate alla vita di tutti i giorni, dentro o fuori casa e in viaggio ("App per l'autonomia"), quelle specifiche per il tipo di disabilità ("App per disabili"), o più in generale raggruppate per sistema operativo, ovvero Android o iOS ("App per sistema operativo").


APP CIECHI
APP NON UDENTI
APP MUTI
APP DISABILITA' MOTORIA
APP DISABILITA' INTELLETTIVA
APP LIBRI E GIOCHI ACCESSIBILI



Lo speciale è anche consultabile per:

FUNZIONALITA' ACCESSIBILI INTEGRATE SU iOS E ANDROID

* APP GRATUITE DISABILI

APP DISABILI IOS

APP DISABILI ANDROID

 

 

Tieniti aggiornato. Iscriviti alla Newsletter!

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy