Menu

Tipografia

persona china su se stessaGli elaborati dovranno pervenire alla segreteria organizzatova entro il 31 maggio 2012

Che cosa significa vivere a fianco di persone con forti problemi psichici? In che cosa si differenziano i rapporti con queste persone, e quali possono essere le strategie per fare sì che questi rapporti siano proficui? Sono queste, domande le cui risposte possono aiutare non solo a inquadrare la situazione della convivenza tra soggetti con problemi psichici e non, ma anche a individuare le prassi migliori da seguire, in base a esperienze che si sono rivelate vincenti.

E’ quindi su queste domane e su questi obiettivi che è stato indetto il primo Premio Nazionale €˜Comunità di Salute Mentale: Storie di ordinario vicinato‑¬ a cura della Società Cooperativa Sociale ASAD e l’Associazione degli Editori Umbri, per opere inedite di narrativa e di saggistica. I tre testi prescelti per ogni sezione potranno fregiarsi della dizione: Premio Selezione €˜Comunità
di Salute Mentale: Storie di ordinario vicinato‑¬


DESTINATARI - Al premio potranno partecipare autori - singoli e/o collettivi, organizzazioni pubbliche e/o private - che abbiano prodotto opere classificabili in una delle seguenti aree tematiche:

a) Divulgazione Scientifica
Progettare un percorso di accompagnamento di utenti in carico ai servizi di salute mentale in contesti abitativi autonomi: teorie di riferimento, reti territoriali attivate, soggetti coinvolti, definizione del processo di realizzazione, metodologie utilizzate, modalità di coordinamento, monitoraggio e valutazione.

b) Narrativa
Romanzi brevi o racconti sulle esperienze di vicinanza abitativa (convivenza, vicinato, vacanze) tra persone che si trovano a condividere la propria o l’altrui sofferenza psichica

Nel primo caso le opere dovranno avere lunghezza massima di 80 cartelle; per le opere di narrativa tra le 5 e le 80.

LA SELEZIONE  - La procedura di assegnazione dei premi per ciascuna delle due sezioni è articolata come segue:
La giuria esaminatrice, composta da Clara Sereni, scrittrice, Maria Patrizia Lorenzetti, Direttore di Dipartimento Salute Mentale ASL 1 dell’Umbria, Antonio De Pascalis, Direttore di Dipartimento Salute Mentale ASL 2 dell’Umbria, Marco Grignani, Dipartimento Salute Mentale ASL 2 dell’Umbria, Antonia Tamantini, Direttore di Dipartimento Salute Mentale ASL 3 dell’Umbria, Alberto Antonini, Responsabile CSM Terni ASL 4 dell’Umbria, rappresentanti dell’Associazione degli Editori Umbri, un tecnico della cooperazione sociale di livello nazionale (Legacoop), un tecnico della cooperazione sociale di livello nazionale (Confcooperative), un rappresentante di Società Cooperativa Sociale ASAD che procederà alla selezione dei lavori finalisti per ogni sezione.

I PREMI - I vincitori di entrambe le sezioni riceveranno un premio in denaro di 250 euro ciascuno (premio che si dividerà , qualora la giuria decidesse di premiare più elaborati per ogni sezione) oltre alla pubblicazione in volume cartaceo del lavoro o dei lavori selezionati per ogni sezione. I premi verranno consegnati nel corso della cerimonia che si terrà a UMBRIA LIBRI Edizione
2012. In caso di assenza  del vincitore alla cerimonia, il premio verrà assegnato al secondo classificato.

COME PARTECIPARE - Gli interessati potranno inviare le opere anonime insieme ad una lettera in busta chiusa di accompagnamento contenente i contatti del referente per le successive comunicazioni e l’indicazione della sezione del premio alla quale si intende concorrere.

Le opere dovranno pervenire entro il 31 maggio 2012 (fa fede il timbro postale) a:
Società Cooperativa Sociale ASAD
Via Giuseppe Lunghi, 63 Ponte San Giovanni ‑¬â€˜ 06135 Perugia
Segreteria Premio €˜Comunità di Salute Mentale: Storie di ordinario vicinato‑¬
Alla attenzione di Emanuele Olmetti

PER INFO:

Società Cooperativa Sociale ASAD

Il bando completo

IN DISABILI.COM:

HO UN COMPAGNO SPECIALE: I BAMBINI RACCONTANO L’AUTISMO A SCUOLA

"GIVE MIND A CHANCE!": UN CONCORSO PER FAR CONOSCERE IL DISAGIO PSICHICO

Redazione

Approfondimenti

DISABILIFORUM - AMICI E INCONTRI

DISABILIFORUM - AMICI E INCONTRI

DISABILIFORUM - AMICI E INCONTRI Nel nostro forum molti sono gli argomenti di discussione e dibattito, e senz'altro l'a...

SPESA ON LINE

SPESA ON LINE

SPESA ON LINE Una dispensa piena, senza dover uscire di casa. Senza dover prendere l'auto, affrontare il caos del...